Jeans, mutande e pigiami anti scorregge: i vestiti filtrano gli odori

Questi indumenti sono creati per un maggiore comfort quando si è in compagnia ma si soffre di disturbi intestinali o flatulenza

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 18 ottobre 2018

Jeans, mutande e pigiami anti scorregge: i vestiti filtrano gli odori
Foto di napatsorn aungsirichinda/Shutterstock.com

Per non dovere rischiare di essere licenziati, come è accaduto di recente a un onesto lavoratore con problemi di flatulenza, chi ha problemi con le eccessive scorregge può indossare abiti anti-peti. La novità non è poi così innovativa, dato che sono almeno tre anni che se ne parla anche in Italia.

La linea di indumenti anti scorregge messa in vendita da shreddies comprende ovviamente mutande, boxer e slip. Ma anche pigiami e jeans.

Qual è la loro particolarità? Questi abiti sono cuciti con una stoffa di carbone chiamata Zorflex. Questo strato di carbone è cucito tra gli altri stati di tessuto, e ha la particolare proprietà di trattenere gli odori causati dalle scorregge.

LEGGI ANCHE TRATTENERE I PETI FA MALE? TUTT’ALTRO!

Il tutto, spiegano dall’azienda produttrice, per fare in modo che i clienti vivano a loro agio ogni momento della giornata, a lavoro in ufficio, in compagnia degli amici, nei locali pubblici o semplicemente a casa.

A disposizione dei clienti ci sono intere linee di intimo uomo e donna, pigiami e anche jeans. Non sono molto economici, ma diciamo che il prezzo resta in linea con il mercato, dato che un paio di jeans costa in media 100 sterline (circa 114 euro) e tre paia di mutande, 50.

Insomma, indossando tali abiti ci si garantisce la perfetta libertà di scorreggiare in tutta sicurezza in pubblico, senza badare a eventuali cattivi odori. Il problema, si potrebbe ironizzare, resta per i rumori… Ma su quello siamo sicuri che qualcuno ci sta già lavorando.

CHE BIANCHERIA INTIMA USI? LA SUA FORMA RIVELA LA TUA PERSONALITA’: DIVERTITI CON IL NOSTRO TEST!