‘Sto con un fantasma e presto avremo un figlio’

La giovane di Bristol torna a far parlare di sé dopo esser passata in diversi studi televisivi inglesi a raccontare la sua straordinaria storia di amante dei fantasmi.

Pubblicato da Kati Irrente Lunedì 6 agosto 2018

‘Sto con un fantasma e presto avremo un figlio’

Fa sesso coi fantasmi e ora vuole un figlio da uno di loro. Amethyst Realm non è nuova a queste affermazioni, già negli scorsi anni aveva dichiarato di averne abbastanza dei ragazzi e degli uomini e che a loro preferiva i fantasmi. La giovane di Bristol torna a far parlare di sé dopo esser passata in diversi studi televisivi inglesi a raccontare la sua straordinaria storia di amante dei fantasmi. Ne ha avuti almeno venti in tutta la sua giovane vita da trentenne, ma con l’ultimo ‘incontro’ ha deciso di coronare il sogno di diventare mamma, dato che si tratta dell’uomo anzi, del fantasma giusto.

La prima volta che ha incontrato un fantasma è stato 11 anni fa quando si è trasferita nella sua attuale casa con l’allora fidanzato, che poi ha lasciato perché i suoi incontri sessuali con i fantasmi erano diventati praticamente quotidiani.

Amethyst ha spiegato che solo i fantasmi le hanno fatto provare delle sensazioni uniche, compresi degli appaganti orgasmi che nessun uomo in carne e ossa ha mai saputo donarle. Ma con l’ultimo spirito incontrato in Australia ha avuto sensazioni differenti: ‘Un giorno, mentre stavo camminando nella boscaglia, godendo della natura, improvvisamente sentii questa incredibile energia. Sapevo che era arrivato un nuovo amante, ha raccontato Amethyst a New Idea. E rivelando altri dettagli della sua relazione, la giovane ha detto anche se non può vedere il suo amante, è comunque in grado di comunicare con lui e fare sesso.

Addirittura la connessione tra i due sarebbe così forte che il fantasma è tornato nel Regno Unito con lei e sei mesi dopo il loro primo incontro, in Australia appunto. Pare che anche il fantasma abbia lo stesso desiderio di mettere su famiglia con la ragazza, che non vede l’ora di restare incinta del suo amante… invisibile ma incredibilmente speciale.

Siete scettici? A parte che non è la sola donna a testimoniare di aver fatto sesso coi fantasmi, lei stessa ha spiegato che i bambini dei fantasmi sono una realtà e stanno intorno a noi. ”So che sembra pazzesco, ma non penso che sia del tutto fuori discussione”, ha dichiarato la donna spiegando di avere una teoria particolare per spiegare il fenomeno: le gravidanze che non vanno a buon fine, in genere, sono in realtà “bambini fantasma” intrappolati nei corpi umani. Secondo Amethyst le donne incinte degli spiriti non portano la gravidanza a termine poiché ”corpo e mente non possono elaborare” una faccenda tanto complicata.