Sbaglia a digitare il PIN: tre fette di torta le costano 6400 euro

Ma c'è il lieto fine: il proprietario del chiosco ha assicurato che risarcirà la donna

Pubblicato da Redazione NanoPress Venerdì 1 giugno 2018

Sbaglia a digitare il PIN: tre fette di torta le costano 6400 euro
FOTO Pixabay

Queste probabilmente sono le fette di torta più costose del mondo. Quando la 37enne russa Olesya Shemyakova ha controllato l’estratto conto della carta di credito è quasi svenuta: costo della colazione per 3 persone, circa 18 euro. Costo del servizio, oltre 6400 euro.

Siamo a Dietikon, una città nel cantone svizzero di Zurigo. Olesya Shemyakova, 37enne di origine russa trasferitasi a vivere in Francia, è di passaggio insieme al figlio e ad una collega. Il trio sta consumando la colazione in un fast food. Al momento di pagare, la donna chiede se possa utilizzare la carta di credito. Le viene risposto affermativamente. Il conto è di 23,70 franchi svizzeri. Il cassiere chiede a Olesya se oltre al costo del cibo consumato voglia aggiungere anche una piccola mancia. La donna non parla tedesco e non capisce bene, tuttavia annuisce. Al momento di pagare invece di digitare sul POS l’importo che desidera lasciare come mancia, scrive il suo pin: 5650. E così quelle fette di torta le costano la bellezza di 5650 franchi, ovvero 6430 euro.

Quando nei giorni seguenti la donna ha controllato l’estratto conto della carta di credito non riusciva a credere di aver pagato tre colazioni al prezzo di una macchina usata: “In cassa io ho inserito il mio codice PIN, ma non ha funzionato. Allora l’ho inserito di nuovo ed ha funzionato. Credevo di avere pagato solo 23,70 franchi come scritto sulla ricevuta”.

Ma fortunatamente l’onestà sta ancora di casa a Dietikon: Cengiz Gokduman, il proprietario del fast food, ha assicurato che risarcirà Olesya fino all’ultimo centesimo.