Donatore di sperma fai da te: la storia di Clive, l’inseminatore col furgone

Clive ha già dato vita a 65 bambini ed altri 14 sono stati concepiti e nasceranno nei prossimi mesi. L'obiettivo dell'uomo è raggiungere quota 100

da , il

    Donatore di sperma fai da te: la storia di Clive, l’inseminatore col furgone

    La noia della pensione, le giornate che non passano mai, la frustrazione di doversi inventare ogni giorno una nuova attività? Questo arzillo 62enne inglese di nome Clive non sa di cosa si tratti. Sì, perché da quando ha lasciato la carriera di insegnante di matematica per raggiunti limiti d’età Clive si è inventato un servizio che lo tiene molto attivo: consegna sperma a domicilio girando per il Regno Unito con un furgone, il suo sperma per la precisione, appena munto e ancora tiepido: dal (ri)produttore al consumatore.

    Clive ha già dato vita a 65 bambini ed altri 14 sono stati concepiti e nasceranno nei prossimi mesi. L’obiettivo dell’uomo è raggiungere quota 100. Clive si è confessato nel corso di un documentario per Channel 4 ed ha raccontato di amare la sua nuova attività, per la quale non chiede alcun pagamento perché “non sarebbe etico”. L’uomo ama anche l’idea di sentirsi utile alle persone: “In molti mi dicono ‘Grazie Clive, hai davvero cambiato la mia vita’… Ecco perché lo faccio. Volevo aiutare le persone a superare i momenti difficili della vita. E poi amo così tanto i bambini!”

    Ecco come si svolge il lavoro di Clive: l’uomo non si appoggia ad alcuna agenzia, ma raggiunge le utenti tramite pubblicità pubblicate sul web. Quando riceve una manifestazione di interesse scambia alcune mail con la donna di turno, poi fissa un appuntamento, si mette alla guida del suo furgoncino e consegna una siringa di sperma appena “estratto”, che tiene caldo tenendolo a contatto con il proprio corpo.

    “So che legalmente potrei essere chiamato a mantenere ogni bambino fino all’età di 18 anni, ma la cosa non mi preoccupa”, dichiara sicuro Clive.

    Facciamo due conti: se mantenere un figlio fino ai 18 anni costa 170mila euro allora Clive ha una spada di Damocle sulla testa pari a 13milioni e 430mila euro. Niente male! Spada di Damocle che non pesa solo sulla testa di Clive, ma anche sulla sua famiglia: l’uomo ha una moglie, tre figli e nove nipoti e ciascuno dei suoi figli naturali potrà un giorno chiedere di partecipare alla sua eredità.

    Ma questi sono solo dettagli: Clive è felice di spargere amore per il mondo. Viva l’amore! E poi tutte queste eiaculazioni giovano alla salute della sua prostata.