Scavano in giardino e trovano un tesoro di diamanti, oro e banconote

E' successo a New York: una coppia intendeva piantare alcuni alberi nel giardino di casa. Durante gli scavi è emersa una cassaforte. 'All'inizio non ci ho fatto caso - ammette Matthew Emanuel - non sapevo se si trattasse di un quadro elettrico'. Ma dopo l'entusiasmo è arrivata la doccia fredda...

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 16 maggio 2018

Scavano in giardino e trovano un tesoro di diamanti, oro e banconote

Da bambini tutti sognavamo di scavare alla ricerca di tesori nascosti. I coniugi di New York Matthew e Maria Emanuel oggi hanno esaudito quel desiderio d’infanzia: scavando nel giardino della loro casa per piantare nuovi alberi hanno rinvenuto uno scrigno pieno di diamanti, oro e rotoli di banconote.

Dopo aver comprato casa, la coppia ha vissuto sopra a quel tesoro senza sapere nulla per ben quattro anni. Poi i lavori per piantare nuovi alberi in giardino e l’incredibile ritrovamento. La ruspa ha portato alla luce una cassetta metallica, che all’inizio Matthew ha trascurato: “L’ho messa da parte, credevo che si trattasse di qualche tipo di quadro elettrico e non sapevo nemmeno se fosse pericolosa. Era completamente ricoperta di foglie e terra. Mi sono accorto che si trattava di una cassaforte quando i cervi l’hanno ripulita mangiando tutte le foglie secche che la coprivano”.

tesoro giardino casa 2

Un giorno gli operai hanno aperto la scatola e il suo contenuto ha lasciato tutti senza fiato: “E’ stato incredibile! – ammette Matthew – Nella scatola c’erano dozzine di anelli, fra cui alcuni anelli di fidanzamento. E poi c’erano dei rotoli di banconote”. L’ammontare del tesoro è di 52mila dollari (circa 44mila euro).

Ma dopo l’entusiasmo è arrivata la doccia fredda: dentro alla cassaforte c’era anche un indirizzo, per la precisione l’indirizzo dei vicini di casa dei coniugi Emanuel. “Abbiamo capito che quella roba doveva appartenere ai nostri vicini, così un lunedì mattina sono andato a bussare alla loro porta”. Quando la vicina ha aperto la porta di casa, dopo i convenevoli di rito, Matthew le ha domandato se la sua famiglia fosse mai stati derubata. La risposta è stata affermativa: circa sette anni prima i vicini di Matthew avevano subito un furto, quantificabile in 52mila dollari”. Ecco svelato l’arcano. Matthew ha raccontato l’incredibile ritrovamento alla donna, la quale si è messa letteralmente a tremare e l’ha abbracciato.

tesoro giardino casa 3

Matthew e Maria hanno poi allertato le forze dell’ordine, che hanno sequestrato la cassaforte e il suo contenuto. “La polizia ha confermato che alcuni anni fa c’è stato un furto nell’appartamento dei vicini e che quindi possiamo scordarci di rivedere il tesoro”, sospira Maria con un sorriso. Maria aggiunge che un paio di persone le hanno domandato come mai lei e Matthew abbiano deciso di contattare i vicini: “Una cosa del genere non va nemmeno domandata: quella roba semplicemente non era nostra”.

Il principale sospettato per il il furto della cassaforte si chiama Robert Costanzo, un ladro soprannominato “Ninja Burglar” (lo scassinatore ninja) al quale si attribuiscono circa 160 furti nell’area di Staten Island.