Viaggio in 3D nella Tomba di Nefertari

Uno straordinario viaggio virtuale in una delle più belle e suggestive opere dell'antichità

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 20 dicembre 2018

Viaggio in 3D nella Tomba di Nefertari
La tomba di Nefertari. ANSA

Grazie alla tecnologia possiamo fare un viaggio virtuale in 3D all’interno della Tomba di Nefertari, uno dei monumenti più suggestivi dell’Antico Egitto. Nefertari è conosciuta per essere stata la ‘Grande sposa reale’ del faraone Ramses II, una delle regine più celebri d’Egitto. La sua tomba venne scoperta nel 1904 a opera dell’egittologo italiano Ernesto Schiaparelli durante gli scavi eseguiti a Biban el-Harim (Valle delle Regine), luogo che anticamente era chiamato Ta set neferu.

Anche se la tomba di Nefertari fu saccheggiata e all’interno non fu trovata nessuna mummia né l’originario corredo funebre, la tomba comprende uno dei cicli pittorici più importanti e completi del Nuovo Regno che ci mostra il lungo percorso effettuato dall’anima della regina.

Ed ecco il video della Tomba di Nefertari visitabile al Museo Egizio di Torino

Le decorazioni intatte sono poche ma possiamo apprezzare la grandezza delle figure, la vivacità dei colori, l’armonia dello stile con cui è stata decorata la tomba di Nefertari, “la più bella” regina – secondo il significato del suo nome – molto amata e rispettata dal popolo.