Mostra di Michelangelo a Roma: ai Musei Capitolini sulle tracce del maestro

La mostra di Michelangelo arriva a Roma dal 28 maggio 2014: ai Musei Capitolini fino al 14 settembre, per conoscere i segreti della grandezza del Maestro.

Pubblicato da Marilisa Costanzo Giovedì 17 aprile 2014

La mostra di Michelangelo arriva a Roma dal 28 maggio al 14 settembre 2014, per festeggiare il 450° anniversario della morte di uno tra i più grandi del nostro Rinascimento: ai Musei Capitolini, un viaggio per tappe ripercorre la vita del Buonarroti attraverso le sue opere, per conoscere a fondo cosa sta alla base delle concezioni di un artista a tutto tondo.

Una mostra in cui i nomi importanti non mancano, considerato che del comitato scientifico fanno parte, tra gli altri, Alessandro Cecchi, Antonio Paolucci, Pina Ragioneri e Pietro Ruschi.
E dato che le notizie sono ancora poche e all’apertura manca ancora più di un mese, questi vi bastino, a far sperare in un’eposizione densa di contenuti e bellezza.
Considerata la promessa del comunicato stampa, che parla di un percorso segnato dalla contrapposizione tematica che vuole far emergere per contrasto il lavoro complesso alla base delle opere michelangiolesche. Grazie anche al confronto tra disegni, dipinti, sculture, modelli architettonici, il tutto supportato da scritti autografi, tra lettere e rime.
Quali siano le opere in mostra però rimane ancora un mistero: non ci resta che fantasticare quindi.
E aspettare.

La mostra sarà visitabile dal martedì alla domenica, dalle 9.00 alle 20.00
Per altre informazioni visitate il sito:
www.museicapitolini.org