Cronaca

In tre stuprano una ragazza a Catania, lei invia messaggi d’aiuto ma viene ignorata

In tre stuprano una ragazza a Catania, lei invia messaggi d’aiuto ma viene ignorata

Uno dei presunti stupratori si avvale della facoltà di non rispondere, gli altri due sostengono che 'lei ci stava'. Il GIP di Catania ha disposto l'arresto e un incidente probatorio. Durante le interminabili violenze la ragazza ha chiamato 12 volte il 112 e ha inviato strazianti messaggi d'aiuto a un amico rimasto incredibilmente inerte