Hotel Rigopiano, le foto della tragedia

1 di 17
    continua
    https://www.nanopress.it/cronaca/foto/hotel-rigopiano-le-foto-della-tragedia_8955.html
    La tragedia dell'hotel Rigopiano
    La tragedia dell'hotel Rigopiano. Il 18 gennaio 2017 una valanga sommerge l'hotel Rigopiano a Farindola, provincia di Pescara, causando la morte di 29 persone. Quanto successo all'hotel appare come una tragedia annunciata: da giorni il Centro Italia è sommerso dalla neve che scende senza sosta, causando disagi enormi tra Molise e Abruzzo. L'hotel Rigopiano in quei giorni ha molti ospiti e la situazione diventa sempre più drammatica con il passare delle ore: la strada d'accesso alla struttura è bloccata dalla neve e non si sono visti mezzi spalaneve e turbine. Dalla mattina il proprietario dell'hotel, poi indagato, chiede aiuto, ma i mezzi tardano: una turbina ferma a Penne viene promessa per le 15, ma non farà in tempo a evitare la tragedia. Complice anche le scosse di terremoto, tra le 16:30 e le 17 un'enorme slavina si stacca dal canalone sopra l'hotel e lo sommerge. Ci vorranno ore perché i primi soccorritori arrivino sul luogo della tragedia. Dopo operazioni di salvataggio andate avanti per giorni, si farà il bilancio definitivo: 29 morti.

    La tragedia dell'hotel Rigopiano

    Il 18 gennaio 2017 una valanga sommerge l'hotel Rigopiano a Farindola, provincia di Pescara, causando la morte di 29 persone. Quanto successo all'hotel appare come una tragedia annunciata: da giorni il Centro Italia è sommerso dalla neve che scende senza sosta, causando disagi enormi tra Molise e Abruzzo. L'hotel Rigopiano in quei giorni ha molti ospiti e la situazione diventa sempre più drammatica con il passare delle ore: la strada d'accesso alla struttura è bloccata dalla neve e non si sono visti mezzi spalaneve e turbine. Dalla mattina il proprietario dell'hotel, poi indagato, chiede aiuto, ma i mezzi tardano: una turbina ferma a Penne viene promessa per le 15, ma non farà in tempo a evitare la tragedia. Complice anche le scosse di terremoto, tra le 16:30 e le 17 un'enorme slavina si stacca dal canalone sopra l'hotel e lo sommerge. Ci vorranno ore perché i primi soccorritori arrivino sul luogo della tragedia. Dopo operazioni di salvataggio andate avanti per giorni, si farà il bilancio definitivo: 29 morti.

    Il 18 gennaio 2017 una valanga sommerge l'hotel Rigopiano a Farindola, provincia di Pescara, causando la morte di 29 persone. Quanto successo all'hotel appare come una tragedia annunciata: da giorni il Centro Italia è sommerso dalla neve che scende senza sosta, causando disagi enormi tra Molise e Abruzzo. L'hotel Rigopiano in quei giorni ha molti ospiti e la situazione diventa sempre più drammatica con il passare delle ore: la strada d'accesso alla struttura è bloccata dalla neve e non si sono visti mezzi spalaneve e turbine. Dalla mattina il proprietario dell'hotel, poi indagato, chiede aiuto, ma i mezzi tardano: una turbina ferma a Penne viene promessa per le 15, ma non farà in tempo a evitare la tragedia. Complice anche le scosse di terremoto, tra le 16:30 e le 17 un'enorme slavina si stacca dal canalone sopra l'hotel e lo sommerge. Ci vorranno ore perché i primi soccorritori arrivino sul luogo della tragedia. Dopo operazioni di salvataggio andate avanti per giorni, si farà il bilancio definitivo: 29 morti.

    La valanga

    La valanga

    Soccorritori al lavoro all'hotel Rigopiano.

    Soccorritori al lavoro all'hotel Rigopiano.

    Soccorsi a Rigopiano

    Soccorsi a Rigopiano

    I soccorritori impiegheranno ore ad arrivare all'hotel.

    I soccorritori impiegheranno ore ad arrivare all'hotel.

    La neve a Farindola

    La neve a Farindola

    La slavina che si è staccata dal canalone sopra l'hotel Rigopiano.

    La slavina che si è staccata dal canalone sopra l'hotel Rigopiano.

    Una tragedia annunciata

    Una tragedia annunciata

    Sopravvissuti hanno raccontato di aver chiesto aiuto poco dopo la slavina, ma sarebbero stati sottovalutati.

    Sopravvissuti hanno raccontato di aver chiesto aiuto poco dopo la slavina, ma sarebbero stati sottovalutati.

    Vigili del Fuoco a Rigopiano

    Vigili del Fuoco a Rigopiano

    Squadre di Vigili del Fuoco hanno lavorato per giorni per estrarre i corpi delle vittime.

    Squadre di Vigili del Fuoco hanno lavorato per giorni per estrarre i corpi delle vittime.

    Il canalone

    Il canalone

    Il canalone sopra l'hotel da cui si è staccata la slavina.

    Il canalone sopra l'hotel da cui si è staccata la slavina.

    Quel che rimane dell'hotel Rigopiano

    Quel che rimane dell'hotel Rigopiano

    Scorci di vita tra le macerie dell'hotel.

    Scorci di vita tra le macerie dell'hotel.

    Rigopiano

    Rigopiano

    Quello che rimane dell'hotel di Farindola.

    Quello che rimane dell'hotel di Farindola.

    La strada verso l'hotel

    La strada verso l'hotel

    L'immagine della strada verso Rigopiano scattata il 26 gennaio, una settima dopo la tragedia.

    L'immagine della strada verso Rigopiano scattata il 26 gennaio, una settima dopo la tragedia.

    La valanga della morte

    La valanga della morte

    La valanga sommerse tutto l'hotel.

    La valanga sommerse tutto l'hotel.

    Hotel Rigopiano

    Hotel Rigopiano

    L'ingresso dell'hotel sepolto dalla neve.

    L'ingresso dell'hotel sepolto dalla neve.

    Le prime immagini

    Le prime immagini

    Le prime immagini dell'hotel Rigopiano dopo la tragedia.

    Le prime immagini dell'hotel Rigopiano dopo la tragedia.

    Emergenza neve

    Emergenza neve

    Il territorio da giorni era colpito dall'emergenza neve

    Il territorio da giorni era colpito dall'emergenza neve

    Prima della valanga

    Prima della valanga

    Alcune immagini scattate dagli ospiti prima della slavina.

    Alcune immagini scattate dagli ospiti prima della slavina.

    Dentro l'hotel

    Dentro l'hotel

    Così appariva l'hotel prima della valanga.

    Così appariva l'hotel prima della valanga.

    L'esterno dell'hotel

    L'esterno dell'hotel

    Questo l'esterno dell'hotel.

    Questo l'esterno dell'hotel.