Disastro del Vajont: le immagini storiche (Foto)

1 di 12
    continua
    https://www.nanopress.it/cronaca/foto/disastro-del-vajont-le-immagini-storiche_8933.html
    Vajont - memoria ai caduti
    Vajont - memoria ai caduti. Sono passati 54 anni dal disastro del Vajont, quando quel 9 ottobre 1963 alle 22.39 un’onda di oltre 300 metri d’altezza scavalcò la diga del Vajont, cancellando in pochi minuti un’intera comunità e causando 1.910 vittime accertate, forse oltre 2mila. Dopo più di mezzo secolo dal disastro annunciato, non ci sono ancora risposte a quello che rimane il più grande disastro ambientale del nostro Paese. Il paese di Longarone e le località vicine furono letteralmente spazzate via dalla furia dell’acqua e del fango che la diga, vanto dell’ingegneria italiana, non riuscì a contenere: l’enorme frana di 270 milioni di m³ di roccia che la sera del 9 ottobre si staccò dal monte Toc, sul versante destro della diga, cancellò dalle cartine un paese, uccidendo quasi tutti gli abitanti che quella sera erano ignari del pericolo che incombeva sulle loro vite. Ecco le foto di una delle più grandi tragedie del nostro Paese. FOTO: ANSA

    Vajont - memoria ai caduti

    Sono passati 54 anni dal disastro del Vajont, quando quel 9 ottobre 1963 alle 22.39 un’onda di oltre 300 metri d’altezza scavalcò la diga del Vajont, cancellando in pochi minuti un’intera comunità e causando 1.910 vittime accertate, forse oltre 2mila. Dopo più di mezzo secolo dal disastro annunciato, non ci sono ancora risposte a quello che rimane il più grande disastro ambientale del nostro Paese. Il paese di Longarone e le località vicine furono letteralmente spazzate via dalla furia dell’acqua e del fango che la diga, vanto dell’ingegneria italiana, non riuscì a contenere: l’enorme frana di 270 milioni di m³ di roccia che la sera del 9 ottobre si staccò dal monte Toc, sul versante destro della diga, cancellò dalle cartine un paese, uccidendo quasi tutti gli abitanti che quella sera erano ignari del pericolo che incombeva sulle loro vite. Ecco le foto di una delle più grandi tragedie del nostro Paese. FOTO: ANSA

    Sono passati 54 anni dal disastro del Vajont, quando quel 9 ottobre 1963 alle 22.39 un’onda di oltre 300 metri d’altezza scavalcò la diga del Vajont, cancellando in pochi minuti un’intera comunità e causando 1.910 vittime accertate, forse oltre 2mila. Dopo più di mezzo secolo dal disastro annunciato, non ci sono ancora risposte a quello che rimane il più grande disastro ambientale del nostro Paese. Il paese di Longarone e le località vicine furono letteralmente spazzate via dalla furia dell’acqua e del fango che la diga, vanto dell’ingegneria italiana, non riuscì a contenere: l’enorme frana di 270 milioni di m³ di roccia che la sera del 9 ottobre si staccò dal monte Toc, sul versante destro della diga, cancellò dalle cartine un paese, uccidendo quasi tutti gli abitanti che quella sera erano ignari del pericolo che incombeva sulle loro vite. Ecco le foto di una delle più grandi tragedie del nostro Paese. FOTO: ANSA

    Diga del Vajont

    Diga del Vajont

    Immagine della diga di uno dei più grandi disastri della storia del nostro Paese.

    Immagine della diga di uno dei più grandi disastri della storia del nostro Paese.

    Disastro Vajont

    Disastro Vajont

    Foto storiche del disastro del Vajont.

    Foto storiche del disastro del Vajont.

    Il disastro nei dintorni di Longarone

    Il disastro nei dintorni di Longarone

    Oltre al paese di Longarone, altre zone nei dintorni rimasero completamente distrutte.

    Oltre al paese di Longarone, altre zone nei dintorni rimasero completamente distrutte.

    I controlli post disastro

    I controlli post disastro

    Il Sottosegretario e Commissario Governativo per il Vajont, Giacomo Sedati durante la sua visita a Longarone il 24 ottobre 1963, poche settimane dopo il disastro del Vajont.

    Il Sottosegretario e Commissario Governativo per il Vajont, Giacomo Sedati durante la sua visita a Longarone il 24 ottobre 1963, poche settimane dopo il disastro del Vajont.

    Longarone - disastro del Vajont

    Longarone - disastro del Vajont

    Foto panoramica in bianco e nero di Longarone, il paese distrutto dalla strage del Vajont.

    Foto panoramica in bianco e nero di Longarone, il paese distrutto dalla strage del Vajont.

    Longarone distrutto dal disastro del Vajont

    Longarone distrutto dal disastro del Vajont

    Insieme alla distruzione di Longarone, morirono oltre 2mila persone.

    Insieme alla distruzione di Longarone, morirono oltre 2mila persone.

    Paese distrutto dal disastro del Vajont

    Paese distrutto dal disastro del Vajont

    Vista panoramica della zona travolta dal disastro del Vajont.

    Vista panoramica della zona travolta dal disastro del Vajont.

    Panoramica del disastro del Vajont

    Panoramica del disastro del Vajont

    Immagine storica dei paesi rasi al suolo dalla potenza devastante dell'acqua.

    Immagine storica dei paesi rasi al suolo dalla potenza devastante dell'acqua.

    Scavi tra le macerie del Vajont

    Scavi tra le macerie del Vajont

    I tentativi di soccorso tra le macerie, dopo il disastro del Vajont.

    I tentativi di soccorso tra le macerie, dopo il disastro del Vajont.

    Tragedia del Vajont

    Tragedia del Vajont

    Tonnellate di detriti e macerie, dopo il disasro del Vajont.

    Tonnellate di detriti e macerie, dopo il disasro del Vajont.

    Vajont nel film di Martinelli

    Vajont nel film di Martinelli

    Scena tratta da uno dei più celebri film sulla tragedia del Vajont.

    Scena tratta da uno dei più celebri film sulla tragedia del Vajont.