Verona: bambino di 11 anni ha un malore e muore per arresto cardiaco

Il piccolo è svenuto mentre si trovava in casa con la sua famiglia. Nonostante la corsa verso il pronto soccorso, per lui non c'è stato nulla da fare, è morto poco dopo l'arrivo in ospedale.

Pubblicato da Kati Irrente Martedì 5 febbraio 2019

Verona: bambino di 11 anni ha un malore e muore per arresto cardiaco
ANSA

Aveva soltanto 11 anni E.R., che durante la serata di lunedì 4 febbraio si è sentito male all’improvviso nella sua casa di Lavagno, in provincia di Verona. Ha avuto un mancamento e dopo essere svenuto è stato immediatamente trasportato in ospedale, dove poi morto poco dopo. I medici hanno detto ai familiari che la causa del decesso del piccolo è stato un arresto cardiaco.

La notizia della tragedia è stata data dal quotidiano veronese L’Arena, dopo che il padre, straziato dal dolore, aveva lasciato un ricordo del figlio sui social, morto proprio nel giorno del suo compleanno.

Inutile la corsa in ospedale

Il piccolo, dopo essere svenuto in casa è stato portato in ambulanza al Polo Confortini. Lì è poi stato vittima di un improvviso arresto cardiaco. Il suo cuore ha smesso di battere nonostante i sanitari fossero all’opera per rianimarlo. Le cause scatenanti sono al momento sconosciute. Si pensa a una malattia congenita.