Morto Alessio Sanzogni, ex manager di Chiara Ferragni

Ex manager di Chiara Ferragni, il 34enne è rimasto vittima di un incidente stradale sulla A4 la notte di domenica

Pubblicato da Lorena Cacace Lunedì 28 gennaio 2019

Morto Alessio Sanzogni, ex manager di Chiara Ferragni
Una foto tratta dal profilo Facebook di Alessio Sanzogni.

È morto Alessio Sanzogni, 34 anni, ex manager di Chiara Ferragni. Influencer e profondo conoscitore del web, Sanzogni è la vittima dell’incidente avvenuto domenica notte sulla A4 in provincia di Bergamo. Il 34enne era alla guida della sua auto che si è schiantata contro un tir intorno alle 2 della notte scorsa. Secondo la ricostruzione fatta dall’Eco di Bergamo, il camion era fermo in colonna per un incidente avvenuto poco prima all’altezza del capannone delle Arti Grafiche, mentre un 40enne, alla guida di un Fiat Cubo, usciva di strada.

Originario di Gardone Valtrompia, Sanzogni viveva da tempo a Milano ed è stato general manager di “Tbs Crew”, azienda creata dalla nota fashion blogger e imprenditrice digitale. La salma è ora a disposizione dei familiari che vivono ancora in provincia di Bergamo.