Auto contromano sulla Statale, sei morti nello scontro frontale

Gravissimo incidente sulla Statale dello Stelvio a Sondrio, una delle vetture coinvolte è finita contromano, andando a sbattere contro l'auto che veniva nel senso di marcia: morte tutte le sei persone a bordo delle vetture

Pubblicato da Lorena Cacace Lunedì 17 dicembre 2018

Auto contromano sulla Statale, sei morti nello scontro frontale
Immagine by Pixabay

Gravissimo incidente stradale nella notte del 16 dicembre a Sondrio dove un’auto è finita contromano sulla Statale 38 dello Stelvio, creando uno scontro frontale con una seconda vettura: sei i morti, vittime dell’incendio che si è sviluppato dopo l’impatto. Sono ancora da chiarire le cause e la modalità, anche se è certo che una delle due vetture ha imboccato la Statale contromano, forse a causa della fitta nebbia, senza riuscire a evitare lo scontro con l’altra auto che veniva nel giusto senso di marcia. Le fiamme hanno avvolto le sue vetture e solo all’alba i vigili del Fuoco sono riusciti a estrarre i corpi.

Mentre si attendono i primi risultati delle indagini, sono stati resi noti i nomi delle vittime. Si tratta di Jessica Capelli, 26 anni, che si trovava al volante della Fiat Panda, e i passeggeri Giada Zerboni (33 anni), Nicola Porte (20 anni), Cristian Magaroli (36 anni), tutti di Tirano, e Simone Silvagni, 42 anni di Bologna; Andrea Gilardoni invece era a bordo della Fiat 500 X.