Incendio a Reggio Emilia, morte due persone e decine gli intossicati: gravi due bambine

ASCOLTA L'ARTICOLO

Due vittime e decine di intossicati, tra cui due bambine di 4 e 7 anni, in un incendio a Reggio Emilia in uno scantinato occupato: indagini in corso

Pubblicato da Lorena Cacace Lunedì 10 dicembre 2018

Incendio a Reggio Emilia, morte due persone e decine gli intossicati: gravi due bambine
Credits Vigili del Fuoco

Grave incendio a Reggio Emilia, in via Turri, zona stazione. Le fiamme si sono sviluppate in uno scantinato di un palazzo: due le vittime e decine gli intossicati tra cui due bambine molto gravi. I Vigili del Fuoco hanno trovato i corpi senza vita di un uomo e una donna sulle scale, insieme a un’altra donna e le due piccole di 4 e 7 anni le cui condizioni sono apparse gravi fin dai primo momenti. Una delle bambine è ora ricoverata in Rianimazione all’ospedale Santa Margherita Nuova, mentre l’altra è a Fidenza in camera iperbarica.

Ancora non sono chiare le cause dell’incendio che ha avuto luogo nello scantinato dell’immobile, creando una grossa coltre di fumo nero che ha invaso le scale e tutto l’immobile in poco tempo.

I residenti del quartiere avevano già rilevato nelle settimane scorse il rischio e i pericoli della zona dove spesso si trovano scantinati occupati per via del freddo che si sta iniziando a registrare. Saranno comunque le indagini a chiarire cause e dinamiche dell’incendio.