Andrea Ricci scomparso a Roma nel quartiere Serpentara: è malato di Alzheimer

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 17 ottobre 2018

Andrea Ricci scomparso a Roma nel quartiere Serpentara: è malato di Alzheimer

Ore d’apprensione per Andrea Ricci, 79enne malato di Alzheimer scomparso dal quartiere Serpentara di Roma. L’uomo si è allontanato da casa alle 17:00 di martedì 16 ottobre per portare a spasso il suo cane, un jack russell bianco/nero/marrone e da allora i familiari hanno perso le sue tracce.

Al momento della scomparsa Andrea Ricci indossava una maglia blu con striscia bianca e scritta rossa e pantaloni di colore blu.

La figlia ha allertato le Forze dell’ordine e ha diffuso un appello su Facebook: “Vi prego aiutateci a trovare mio padre. Si chiama Andrea, ha con sé un cane jack russel che risponde al nome Jack. Non si trova dalle 17 dal quartiere nuovo Salario. Indossa una maglia nera e bianca e pantaloni blu, il guinzaglio del cane è di colore verde. Il cane ha la medaglietta con il numero di cellulare della famiglia. Le forze dell’ordine sono state già allertate ma ogni segnalazione è utile a ritrovarlo”.

I familiari ritengono che Andrea possa aver superato i limiti del quartiere, pertanto le ricerche si estendono a tutta Roma.

Chiunque abbia informazioni è invitato a contattare le Forze dell’ordine al numero unico per le emergenze (112) o la figlia di Andrea Ricci al numero 338.1863938.