Daniela Valiante scomparsa da Gavi: si cerca la donna che ha minacciato il suicidio

Proseguono le ricerche di Daniela Valiante, scomparsa da Gavi la mattina del 12 ottobre.

Pubblicato da Kati Irrente Lunedì 15 ottobre 2018

Daniela Valiante scomparsa da Gavi: si cerca la donna che ha minacciato il suicidio
Daniela Valiante, la 47enne di Gavi di cui non si hanno notizie dalla mattina del 12 ottobre/Ansa

Anche i cacciatori hanno preso parte alla battuta di ricerca di Daniela Valiante, la donna scomparsa da Gavi Ligure il 12 ottobre. Daniela è originaria di Genova e vive insieme al marito e a un bambino piccolo. A fare la denuncia di scomparsa della donna è stato proprio il coniuge che ha contattato i carabinieri. Agli uomini dell’Arma ha raccontato di avere ricevuto un messaggio sul telefono da parte della moglie, intorno alle 9 del mattino di venerdì. Nel messaggio Daniela Valiante chiede al marito di andare a prendere il figlio all’uscita della scuola.

Ancora senza esito le ricerche di Daniela Valiante

Daniela Valiante vive a Gavi insieme al marito e al un figlio. Secondo quanto ipotizzato dagli inquirenti la donna si è allontanata a bordo della sua Fiat Panda modello Cross 4×4 di colore verde militare, targata FE830NV.

Dal momento che la donna ha avvertito il marito di andare a prendere loro figlio al termine delle lezioni scolastiche, si presume che il suo sia un allontanamento volontario. Scatenato, probabilmente, da dissidi con il marito. “Potrei anche andarmene di casa”, avrebbe detto la donna secondo quanto riferito dal marito, che ha parlato “di incomprensioni familiari” che proseguivano da qualche tempo.

A dare l’allarme della scomparsa della donna, lo scorso venerdì, era stato lo stesso marito. Ai carabinieri ha dichiarato di aver ricevuto l’ultimo sms dalla moglie alle 9. Da allora non ci sono più state notizie.

E oggi, 15 ottobre, anche i cacciatori sono stati coinvolti nella ricerca della donna originaria di Genova, che si sarebbe allontanata dopo aver accompagnato il figlio a scuola. Le ricerche di Daniela Valiante continuano nei boschi delle valli Lemme, Scrivia e Borbera.

L’appello delle forze dell’ordine

Le forze dell’ordine hanno lanciato un appello a chiunque abbia visto o notato la signora o la sua automobile, magari parcheggiata da qualche parte: ”Contattate la polizia se avete qualsiasi tipo di notizia”. Il timore è che abbia potuto commettere un suicidio.

Dalla Compagnia dei carabinieri di Novi Ligure spiegano: “Le operazioni proseguono anche oggi, valutando se impiegare ancora le squadre dei vigili del fuoco”.

”Abbiamo attentamente battuto la zona vicino a casa, spingendoci fino a Mornese, una delle località frequentata dalla 47enne secondo quanto riferito dai familiari e nella vicina Liguria. Sono state ascoltate anche alcune persone che la conoscevano e frequentavano per capire se avesse in qualche modo manifestato l’intenzione di togliersi la vita”.