Vigile del fuoco stroncato da un male incurabile: i colleghi ricordano Pierpaolo Puddu

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 10 ottobre 2018

Vigile del fuoco stroncato da un male incurabile: i colleghi ricordano Pierpaolo Puddu
Foto dal profilo Facebook

Se n’è andato a 58 anni Pierpaolo Puddu, vigile del fuoco di Cagliari, stroncato da un male aggressivo e incurabile. Pierpaolo era stimato dai colleghi e amato dalla famiglia.

Pierpaolo Puddu viene ricordato per la grande professionalità sul lavoro, per l’abilità nel guidare quasi tutti gli automezzi dei Vigili del fuoco e per la sua passione e vitalità.

Come si legge sull’Unione Sarda, i colleghi lo ricordano così: “Grande e instancabile lavoratore, portava avanti il settore assegnato con passione, puntualità ed efficienza. Il suo carattere altruista, gioviale e scherzoso, oltre alle sue capacità professionali lo portano ad essere considerato un punto di riferimento del settore, sia per i tecnici responsabili che per tutto il personale operativo giornaliero e in turno. Un unico e importante esempio per tutti”.