Rubano peperoncini ma sono troppo piccanti e li riportano alla proprietaria

E' successo in provincia di Campobasso

Pubblicato da Kati Irrente Mercoledì 26 settembre 2018

Rubano peperoncini ma sono troppo piccanti e li riportano alla proprietaria

Qualche giorno fa una utente di Facebook di Sant’Elia a Pianisi (provincia di Campobasso, in Molise) aveva scritto un messaggio di rammarico dopo aver scoperto che qualcuno aveva rubato dal cancello della sua abitazione delle corone di peperoncini messi ad essiccare al sole. Il messaggio ha fatto il giro del web e sorprendentemente qualche giorno dopo chi aveva sottratto i peperoncini li ha riportati al proprio posto, e lasciando in vista un cartello con su scritto ‘Sono troppo piccanti’.

Lo scorso 14 settembre qualcuno ha prelevato le collane di peperoncini rossi che erano stati attaccati all’esterno della casa, all’aria e al sole, per farli seccare.

La signora che se ne è accorta ha poi scritto un messaggio su Facebook: ‘Vorrei dire a chi mi ha rubato i peperoni che avevo messo a seccare vicino al cancello di casa mia : ma non vi vergognate!!!!! Certo li avete trovati già belli e fatti, che ci vuole, li avete dovuti solo prendere… Però quei peperoni erano di mia mamma che oggi compie 84 anni e ci ha messo tanto lavoro…bravi! Così siamo bravi tutti, è troppo facile …e adesso come glielo dico che me li avete rubati , proprio il giorno del suo compleanno!!! Andate a zappare invece di rubare la roba degli altri. Un avvertimento sono molto piccanti, usatene pochi alla volta , sennò poi vi vengono le emmorroidi (e io ve lo auguro) e potrei riconoscervi da come camminate figli di cotanta madre!!!! (Per non essere volgare )”.

Vorrei dire a chi mi ha rubato i peperoni che avevo messo a seccare vicino al cancello di casa mia : ma non vi...

Pubblicato da Giuseppina Di Iulio su Venerdì 14 settembre 2018

Qualche giorno dopo questo messaggio, la signora molisana ha scritto ancora per aggiornare i suoi contatti sull’evoluzione della vicenda, dato che i responsabili del furto hanno fatto riavere alla legittima proprietaria il bottino piccante… anzi troppo piccante, visto il cartello che hanno lasciato vicino ”Facevano venire l’emorroidi, troppo piccanti!”

Ieri mi hanno rimessi i peperoni dove li avevano presi....non so se per un rimorso di coscienza o veramente gli sono...

Pubblicato da Giuseppina Di Iulio su Martedì 25 settembre 2018

Nel post si legge: ”Ieri mi hanno rimessi i peperoni dove li avevano presi… Non so se per un rimorso di coscienza o veramente gli sono venute le emorroidi… Forse era solo uno scherzo … Comunque avete fatto la cosa giusta, chiunque sia stato, avete fatto contenta mia mamma…(e anche me )”.