Fuga di gas in archivio di Stato ad Arezzo: morti due dipendenti

Una terza persona è stata soccorsa dal 118: è ferita, ma le sue condizioni non sono critiche

Pubblicato da Beatrice Elerdini Giovedì 20 settembre 2018

Fuga di gas in archivio di Stato ad Arezzo: morti due dipendenti
Foto di repertorio / ansa

Drammatico incidente ad Arezzo: una fuga di gas all’interno dell’Archivio di Stato di Arezzo, ha provocato la morte di due dipendenti per una grave intossicazione. Immediato l’intervento dei volontari del 118, che hanno dapprima soccorso le due persone e poi le hanno trasportate d’urgenza all’ospedale San Donato di Arezzo, dove sono decedute.

Una terza persona è stata soccorsa dal 118: è ferita, ma le sue condizioni non sono critiche.

Nella sede dell’Archivio in piazza del Commissario, nel centro di Arezzo, l’allarme è scattato questa mattina intorno intorno alle ore 8.00, al momento dell’entrata dei dipendenti al lavoro. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti Polizia, Carabinieri e Vigili urbani e del Fuoco, oltre alle ambulanze. L’edificio è stato immediatamente evacuato.