Ruba al supermercato, il carabiniere gli regala dei sandali dopo lo denuncia

Il militare ha deciso di donargli le calzature dopo aver notato le sue precarie condizioni

da , il

    Ruba al supermercato, il carabiniere gli regala dei sandali dopo lo denuncia

    Lo scorso 8 agosto il titolare di un supermercato di Modena aveva denunciato ai carabinieri il furto di merce da parte di un senzatetto che era stato colto in flagrante proprio dai titolari dell’attività commerciale. Giunti nei locali del negozio, gli uomini dell’arma si sono trovati davanti l’uomo responsabile del furto. Si trattava di un senzatetto in condizioni molto precarie, era trasandato e ai piedi non aveva scarpe, di più: i suoi piedi erano piene di ferite. A quel punto uno dei carabinieri giunti sul posto ha prima provveduto a formalizzare la regolare denuncia a carico dell’uomo, poi però ha comprato nel negozio un paio di sandali e li ha donati all’uomo.

    Il clochard di Modena che ha rubato del cibo per sfamarsi e una crema callifuga per i suoi piedi feriti e doloranti è conosciuto alle forze dell’ordine, dato che, come riporta La Gazzetta dell’Emilia, si tratta di un uomo italiano di 55 anni, di origini venete, che però è senza fissa dimora, ma è conosciuto un po’ in tutto il Nord Italia dato che si sposta continuamente, e non è nuovo a piccoli furti.

    Quando sono arrivati al supermercato dopo la telefonata dei proprietari, i militari dei carabinieri hanno individuato subito il senzatetto che aveva rubato del cibo e la crema per i piedi, per un valore complessivo di 25 euro.

    Subito però un carabiniere ha notato che l’uomo era senza scarpe e i suoi piedi erano feriti e pieni di piaghe. Allora il carabiniere, subito dopo aver eseguito la regolare denuncia a carico del senzatetto, ha deciso di acquistare dei sandali nello stesso supermercato in cui era avvenuto il furto e li ha donati all’uomo.