Temono che l’anziana vicina sia morta, chiamano i vigili e scoprono la verità

E' accaduto a Roma

Pubblicato da Kati Irrente Lunedì 6 agosto 2018

Temono che l’anziana vicina sia morta, chiamano i vigili e scoprono la verità
/ ansa

Alcuni residenti in una palazzina di viale Tirreno, a Montesacro a Roma, erano preoccupati perché negli ultimi giorni non avevano visto una loro anziana vicina, la quale non rispondeva nemmeno al citofono o alla porta. Temendo che fosse morta, vista l’età avanzata (80 anni) e uno strano odore che veniva dalla sua abitazione, hanno avvisato la Polizia e i vigili del fuoco. I quali hanno infine scoperto cosa era accaduto alla donna.
Giunti sul posto, i pompieri allarmati dai vicini ”dal cattivo odore di morte” e dal fatto che la signora non rispondeva al citofono né alla porta, hanno deciso di entrare nell’abitazione dalla finestra, usando l’autoscala.

Ma quando il vigile del fuoco è entrato nell’appartamento dell’anziana signora è rimasto sorpreso ma sollevato: la proprietaria di casa era viva e arzilla ed era impegnata a guardare la televisione.

Accertato lo stato di salute della donna, è stato poi anche verificato che il cattivo odore proveniente dalla sua casa era dovuto a dell’immondizia in stato di decomposizione.