Sciopero aerei 25 e 26 luglio: Ryanair cancella 600 voli

Ryanair ha detto di avere già contattato con email o SMS i passeggeri interessati dalla cancellazione dei voli

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 19 luglio 2018

Sciopero aerei 25 e 26 luglio: Ryanair cancella 600 voli
/ ansa

Il 25 e il 26 luglio c’è sciopero del personale di cabina e Ryanair ha annunciato la cancellazione di 600 voli. Le tratte interessate dallo sciopero sono da e verso il Belgio, il Portogallo e la Spagna. Interessati dallo sciopero Ryanair saranno in totale tra i 50.000 e i 100.000 passeggeri.

Ryanair ha detto di avere già contattato con email o SMS i passeggeri interessati, che potranno ottenere un altro volo o il risarcimento del biglietto, mentre tutti gli altri viaggeranno regolarmente.

Nel dettaglio, i voli cancellati, ciascun giorno, sono 200 da e per la Spagna, 50 da e per il Portogallo, 50 da e per il Belgio, per un totale del 12% dei voli della compagnia irlandese in Europa.

Ma i disagi per i passeggeri non sono finiti, dato che il prossimo venerdì 27 e anche il giorno martedì 31 luglio ci sarà un nuovo sciopero Ryanair che stavolta coinvolgerà i piloti.