Va ad un addio al celibato e scopre che la moglie è una prostituta

La coppia si era conosciuta nel 1990. Galeotta fu la semifinale Italia-Argentina dei Mondiali di Calcio disputata a Napoli

da , il

    Va ad un addio al celibato e scopre che la moglie è una prostituta

    Questa è una storia di cronaca che si ripropone periodicamente. Cambiano gli attori, cambiano i luoghi, ma il succo è sempre lo stesso: da una parte ci sono gli uomini che godono ad intrattenersi con le prostitute e dall’altra parte ci sono le prostitute che, a volte, sono sposate con uomini ignari. Oggi ci trasferiamo a Napoli, dove una coppia insieme da 25 anni è scoppiata perché lui ha scoperto che lei fa la escort.

    La coppia si era conosciuta nel 1990 quando lui, 20enne di Viareggio, si era innamorato di lei, 16enne di Termo. Galeotta fu la semifinale Italia-Argentina dei Mondiali di Calcio disputata a Napoli. Amore istantaneo, fidanzamento immediato, nozze 3 anni dopo.

    La coppia non ha figli, ma è affiatata e innamorata. Lui è sempre fuori per lavoro, lei fa la casalinga.

    Dopo 25 anni di felicità arriva la tegola: una sera l’uomo partecipava all’addio al celibato di un amico e la serata che era iniziata in maniera goliardica finisce in maniera tragica: la spogliarellista invitata a intrattenere l’allegra combriccola non è altri che sua moglie.

    L’uomo passa la serata defilato per non farsi vedere dalla consorte, poi a casa fa alcune ricerche sui siti specializzati e trova gli annunci con la quale la moglie si procaccia la clientela: il nome è di fantasia, il volto è coperto, ma quel corpo che ha amato a partire dal 1990 non può non riconoscerlo.

    Di fronte all’evidenza la moglie confessa e dopo qualche tentennamento iniziale l’uomo si separa e chiede il divorzio. Questa storia d’amore si chiude in modo deludente come i Mondiali che l’hanno vista nascere.