Elisa Girotto è morta a 40 anni: la lettera commovente del marito

Prima di andarsene aveva preparato 18 regali per i futuri compleanni della figlia. Il marito l'ha ricordata così

Pubblicato da Kati Irrente Mercoledì 20 giugno 2018

Elisa Girotto è morta a 40 anni: la lettera commovente del marito

Elisa Girotto di Spresiano, in provincia di Treviso, è morta a 40 anni in seguito a un carcinoma al seno incurabile. Qualcuno ricorderà la sua storia che aveva commosso il web: lei, che aveva scoperto di essere malata poco dopo aver dato alla luce la sua bambina, aveva deciso, visto che sapeva che il tempo a sua disposizione stava per scadere, di comprare 18 regali per i futuri compleanni della figlia. Il marito, sposato in agosto del 2017, ha postato sui social una lunga lettera commovente in cui rinnova il suo amore verso la donna.

La lettera è stata letta poi da Giulia Michelini anche nella trasmissione televisiva Amici, condotta da Maria De Filippi, andata in onda sabato 21 aprile 2018.

Ed ecco il post scritto dal marito di Elisa:

Non posso più svegliarmi con teNon posso più pranzare con teNon posso più cenare con teNon posso più dormire con...

Pubblicato da Alessio Vicenzotto su Mercoledì 27 settembre 2017

Non posso più svegliarmi con te
Non posso più pranzare con te
Non posso più cenare con te
Non posso più dormire con te
Non posso più ridere con te
Non posso più piangere con te
Non posso più giocare con te
Non posso più litigare con te
Non posso più fare pace con te
Non posso più cantare con te
Non posso più camminare con te
Non posso più brindare con te
Non posso più viaggiare con te
Non posso più sentire il treno con te
Non posso più fare progetti con te
Non posso più sognare con te
Non posso più addobbare l’albero di Natale con te
Non posso più crescere con te
Non posso più crescere Anna con te
Non posso più accarezzarti
Non posso più toccarti
Non posso più sfiorarti
Non posso più baciarti
Non posso più stringerti
Non posso più abbracciarti
Non posso più parlarti
Non posso più ascoltarti
Non posso più regalarti tulipani
Non posso più guardarti negli occhi
Non posso più tenerti la mano
Non posso più darti il bacio della buonanotte
Non posso più rimboccarti le coperte
Non posso più dirti “ci vediamo dopo”
Non posso più dirti “ti amo”
Non posso più dirti “scusa”
Non posso più dirti “grazie”
Non posso più dirti “forza Eli, ce la faremo”
Ma posso ancora amarti.
Insieme. Per Sempre”.

View this post on Instagram

#persempreinsieme

A post shared by Elisa Girotto (@elisag77) on

Pubblicato da Alessio Vicenzotto su Giovedì 8 dicembre 2016