Tentano di recuperare un pallone in mare e muoiono annegati

La tragedia è accaduta a Catanzaro Lido

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 14 giugno 2018

Tentano di recuperare un pallone in mare e muoiono annegati
via Maps / foto

Due giovani originari del Gambia sono morti tentando di recuperare un pallone nel mare davanti a Catanzaro Lido, in Calabria. I due stavano giocando sulla riva quando il pallone è andato a finire in mare. Si sono tuffati per recuperarlo ma sono annegati, prima uno e poi l’altro. I due cadaveri sono stati recuperati solo diverse ore dopo, dopo essere stati avvistati dall’elicottero della Protezione civile regionale che ha fornito le coordinate alla Guardia costiera.

I ragazzi stavano giocando sulla spiaggia quando il pallone è finito in mare.

Uno si è precipitato in acqua nel tentativo di recuperare la palla, ma non ci è riuscito, e forse si è sentito male. A quel punto l’altro ragazzo, capendo che qualcosa non andava, si è tuffato a sua volta per raggiungere l’amico, ma nessuno dei due è tornato a riva.

Dispersi, i loro corpi senza vita sono stati recuperati dalla Guardia costiera dopo alcune ore.