Muore a 3 anni tornando dal Luna Park: l’auto del padre si è schiantata contro un muro

Il piccolo è stato sbalzato fuori dal veicolo ed è poi precipitato sull'asfalto. Per lui la corsa in ambulanza verso l'ospedale è stata inutile.

Pubblicato da Beatrice Elerdini Giovedì 7 giugno 2018

Muore a 3 anni tornando dal Luna Park: l’auto del padre si è schiantata contro un muro
Foto Pixabay

In provincia di Cosenza, lungo la strada statale 18 tra Paola e Fuscaldo, un bambino di soli 3 anni ha perso la vita in un tragico incidente che ha visto coinvolta la Smart guidata da suo padre. I due erano sulla via del ritorno verso casa, avevano appena trascorso qualche ora insieme, divertendosi sulle giostre del Luna Park. Il piccolo Marco Maio non ce l’ha fatta, per lui l’intervento dei soccorritori non è stato sufficiente a salvargli la vita.

Padre e figlio avevano trascorso la serata a Paola, dove era in corso una festa in strada con giostre e attrazioni varie. Al ritorno, l’auto dell’uomo ha sbandato andando a sbattere violentemente con un muro, il piccolo è stato sbalzato fuori dall’abitacolo ed è finito rovinosamente sull’asfalto. A prestare i primi soccorsi a Marco sono stati i familiari e alcuni amici che erano a bordo di altre auto al seguito della Smart coinvolta nell’incidente. Non appena sono intervenuti i soccorritori, il piccolo è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Francesco di Paola, ma purtroppo non è stato possibile fare nulla se non dichiararne il decesso.

Il padre di Marco è rimasto praticamente illeso fisicamente, ma è sotto shock per la perdita del figlio di appena 3 anni. Sul luogo sono intervenuti anche gli agenti della polizia di Stato e i Carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso, per acclarare la dinamica dell’incidente e le eventuali responsabilità. L’auto è stata posta sotto sequestro.