Incidente mortale: vittime mamma e papà mentre vanno al matrimonio della figlia

Lo scontro con il furgone della Protezione Civile che proveniva dalla carreggiata opposta è stato estremamente violento. Ferito anche il fratello della sposa e i tre a bordo del camioncino.

Pubblicato da Beatrice Elerdini Sabato 26 maggio 2018

Incidente mortale: vittime mamma e papà mentre vanno al matrimonio della figlia
Foto di repertorio / ansa

Incidente mortale nella provincia di Benevento: una coppia di genitori diretta al ricevimento di nozze della figlia a bordo della propria auto sulla strada statale 212 della Val Fortore, all’altezza del comune di Pesco Sannita, si è scontrata frontalmente con un furgone della Protezione Civile di Benevento. L’impatto tra i due mezzi è stato violentissimo: i Vigili del Fuoco intervenuti immediatamente sul posto, hanno dovuto lavorare a lungo per poter estrarre i corpi dalle lamiere. Le vittime sono padre 72enne e la madre di 65 anni, entrambi di Montefalcone di Val Fortore.

Secondo le ricostruzioni delle Forze dell’Ordine la Renault Clio guidata dal figlio 34enne, su cui viaggiavano i genitori della sposa, a un certo punto avrebbe urtato un muretto all’ingresso della galleria. L’impatto ha fatto sbandare l’auto che ha invaso la corsia opposta, dalla quale sopraggiungeva il furgone di un’associazione della Protezione civile di Benevento, diretto a San Marco dei Cavoti per un’esercitazione. Lo scontro tra i due mezzi è stato estremamente violento. A chiamare i soccorsi sono stati gli altri parenti che viaggiavano sulle auto al seguito. Per i genitori della sposa non c’è stato nulla da fare. Il fratello è stato ricoverato nell’ospedale ‘Rummo’ di Benevento. I tre a bordo del furgone sono rimasti lievemente feriti.