‘C’è una donna in pericolo’, vicini allertano il 113 e si scopre che era la voce di un pappagallo

La voce del pennuto ha confuso diversi condomini che, spaventati, hanno chiamato le forze dell'ordine.

Pubblicato da Kati Irrente Lunedì 21 maggio 2018

‘C’è una donna in pericolo’, vicini allertano il 113 e si scopre che era la voce di un pappagallo

A Roma succede anche questo, sentire una voce insistente che grida ‘Donna in pericolo’ e che allarma tutto il vicinato. Diversi condomini residenti in una strada della Montagnola hanno immediatamente chiamato la polizia affinché intervenisse per sventare il pericolo, ma gli agenti, intervenuto subito sul posto, hanno potuto notare che a dare l’allarme della ‘donna in pericolo’ era un pappagallo.

Fortunatamente nessuno si trovava in pericolo, né una donna anziana, come in un primo momento si era pensato, né una passante.

Infatti gli uomini delle forze dell’ordine hanno verificato che a lanciare il falso allarme era stato un pappagallo, che continuava a ripetere la frase che ha spaventato tante persone, e che riecheggiava nitidamente in buona parte del quartiere grazie al silenzio notturno.