Tragedia a Salerno: 25enne incinta cade dalle scale e muore nel giorno del suo compleanno

Il marito quando è rientrato dal lavoro ha trovato Yolanda immersa in una pozza di sangue priva di vita. In un attimo ha perso la donna che amava e il figlio che stava aspettando.

Pubblicato da Beatrice Elerdini Venerdì 18 maggio 2018

Tragedia a Salerno: 25enne incinta cade dalle scale e muore nel giorno del suo compleanno
Foto Pixabay

Tragedia in provincia di Salerno, a Oliveto Citra: Yolanda Vece, una giovane sposa di 25 anni, in attesa del primo figlio, ha perso la vita in un incidente domestico. Mentre stava cercando di sistemare un vaso di cemento su un muretto, è scivolata dalla scala su cui era salita. Probabilmente non era stata fissata bene a terra, così la ragazza ha perso l’equilibrio, quindi ha cercato di aggrapparsi al vaso, che le è finito addosso fratturandole il cranio.

Una fine atroce e inaspettata per la giovane, sposata da un anno con Vito. Insieme stavano bene, lei era sempre sorridente e da quando aveva scoperto di essere incinta la sua felicità era salita alle stelle. Poi d’improvviso la tragedia: proprio nel giorno del suo 25esimo compleanno, dopo aver trascorso qualche ora con alcuni parenti in casa, Yolanda ha deciso di mettere un po’ d’ordine: come è emerso dalle registrazioni delle telecamere di sorveglianza, la ragazza è scivolata e il vaso che stava cercando di sistemare le è caduto sulla testa, provocandole un grave trauma cranico che l’ha condotta alla morte. Non ha potuto nemmeno chiedere aiuto: il marito, quando è rientrato in casa ha trovato la sua Yolanda in una pozza di sangue priva di vita. In un solo colpo ha perso la donna che amava e il figlio che stava aspettando con tanta impazienza. Sulla vicenda stanno indagando le Forze dell’Ordine.