Evaso dall’ospedale Fatebenefratelli di Milano, detenuto ricercato in tutta Italia

L'uomo è scappato attraverso la finestra della camera in cui era stato ricoverato, che era stata lasciata aperta

Pubblicato da Kati Irrente Venerdì 18 maggio 2018

Evaso dall’ospedale Fatebenefratelli di Milano, detenuto ricercato in tutta Italia

E’ stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Fatebenefratelli di Milano perché aveva ingoiato delle lamette, ma una volta elusi i controlli è evaso facilmente eludendo i controlli nonostante fosse piantonato da tre poliziotti. Ben Mohamed Ayari Borhane, tunisino di 43 anni evaso dal carcere di Opera è ora ricercato in tutta Italia.

Il detenuto era stato classificato come a basso rischio di radicalizzazione islamica ed era finito in galera per questioni legate allo spaccio di droga su scala internazionale. La fine pena, per l’uomo è prevista nel 2032.

Chiunque lo abbia notato deve chiamare immediatamente le forze dell’ordine, quindi il 113 e il 122. Il Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria ha anche diffuso il numero 06 66529302 del Nucleo investigativo centrale della Polizia penitenziaria da chiamare in caso di avvistamento dell’evaso.