Usava il figlio nel passeggino per trasportare droga, arrestato

Sono 11 gli arresti in questa operazione messa a punto dai Carabinieri di Venaria

Pubblicato da Kati Irrente Mercoledì 9 maggio 2018

Usava il figlio nel passeggino per trasportare droga, arrestato

Usava il figlio nel passeggino per trasportare droga, dopo mesi di indagini è stato arrestato. Ecco cosa può accadere se il pusher di droga è anche un papà. L’uomo ha pensato di poter usare il passeggino del figlio di pochi mesi per portare in giro e consegnare la sostanza per le strade della città, Torino, senza essere notato. Con una indagine durata quasi un anno, i carabinieri di Venaria sono riusciti a sgominare la banda di spacciatori italomarocchina formata da 11 persone.

Le forze dell’ordine hanno sequestrato 160 chili di hashish.

Cinque spacciatori sono sono stati arrestati gà durante le indagini, colti in flagrante dai carabinieri. Gli altri sei, cinque marocchini un italiano, sono stati gli ultimi ad essere arrestati in esecuzione dell’ordine di custodia cautelare emesso dal gip della procura di Torino. Le indagini sono state coordinate dal pm Chiara Maina.