Ladri in casa: ecco la chiave più sicura a prova di ladro

Qual è la chiave più sicura di tutte? Quale serratura può evitare la visita dei ladri in casa? La parola all'esperto.

da , il

    Ladri in casa: ecco la chiave più sicura a prova di ladro

    Come fare per evitare di subire la visita di ladri in casa? Sicuramente il primo passo da fare è dotare la porta di una serratura a prova di furto, ma quali chiavi sono più sicure di altre contro i furti? Alla domanda ha risposto il questore vicario Edgardo Giobbi sulle pagine de L’Eco di Bergamo, nelle quali spiega la differenza tra le varie tipologie di chiavi che si possono trovare sul mercato. Ecco i dettagli.

    Qual è la chiave più sicura di tutte?

    L’esperto non ha dubbi e spiega che la chiave più sicura è la chiave a coda di rondine che con la sua tripla scanalatura e la doppia punta risulta essere una chiave non calcabile, non copiabile e non forzabile, quindi che offre maggiori garanzie di sicurezza.

    Non offrono invece le stesse garanzie le chiavi seghettate e le chiavi a doppia mappa, che sono classiche serrature forzabili semplicemente con dei comuni grimaldelli.

    In posizione intermedia si piazzano le chiavi con il “cilindro europeo”, che danno maggiore sicurezza, specialmente se hanno una doppia o tripla scanalatura: in questo caso possono garantire quasi la stessa sicurezza di quelle a coda di rondine.

    L’esperto chiarisce che ”L’importante è comunque che il cilindro sia sempre dotato di defender antistrappo, per evitare che il ladro trapani la serratura e strappi fisicamente l’intero cilindro.