Ikea assalto coi mitra: rapina per 110mila euro

A finire nel mirino della banda di rapinatori è stata l'Ikea di Afragola, Napoli: dopo le ore dodici di domenica, i sei banditi hanno assalito le guardie nel retro del mega store, mentre stavano portando l'incasso della mattinata nel caveau della società di vigilanza privata. Attualmente sono ancora in fuga.

Pubblicato da Beatrice Elerdini Martedì 20 marzo 2018

Ikea assalto coi mitra: rapina per 110mila euro
FOTO: PIXABAY

Domenica di paura all’Ikea: il punto vendita di Afragola, Napoli, è stato assaltato da una banda di almeno 6 malviventi armati di pistole e kalashnikov. Hanno rubato l’intero incasso della mattinata, ovvero circa 110 mila euro. Il colpo è stato messo a segno dalla banda in pochissimi minuti, come testimoniato dalle telecamere del mega store.

La rapina al punto vendita Ikea di Afragola è avvenuto all’insaputa dei clienti che a mezzogiorno stavano circolando per il punto vendita: i malviventi infatti hanno sottratto l’importante cifra alle guardie giurate che avevano appena ritirato l’incasso dalle casse per portarlo al sicuro nel caveau della società di vigilanza privata. I rapinatori sono riusciti persino a sottrarre le pistole d’ordinanza ai vigilantes: la rapina ha tutte le caratteristiche di un colpo studiato e organizzato nel dettaglio. Nessuna traccia è stata lasciata, i banditi sono fuggiti a bordo di due veicoli e attualmente non sono ancora stati rintracciati dalle Forze dell’Ordine.