Nonna di 93 anni parte per fare volontariato in Kenya: la foto diventa virale

Elisa Coltro, da Noventa Vicentina, ha condiviso la foto di nonna Irma, 93 anni, in aeroporto con tanto di trolley mentre parte verso il paese africano per fare del volontariato in un orfanotrofio. 'Serve un pizzico di incoscienza per vivere e non per sopravvivere'

da , il

    Nonna di 93 anni parte per fare volontariato in Kenya: la foto diventa virale

    Una nonna di 93 anni ripresa in aeroporto mentre si avvia con il suo trolley verso il volo che la porterà in Kenya e non in vacanza ma per fare volontariato. È diventata virale la foto pubblicata da Elisa Coltro, da Noventa Vicentina, che ritrae nonna Irma in partenza per il paese africano. “Questa è la mia nonna Irma, una giovanotta di 93 anni, che stanotte è partita per il Kenya. Non in villaggio turistico servita e riverita, ma per andare in un villaggio di bambini, in un orfanotrofio”, scrive la giovane nel post pubblicato su Facebook. “Ve la mostro perché credo che tutti noi dovremmo conservare sempre un pizzico di incoscienza per vivere e non per sopravvivere. Guardatela.. ma chi la ferma? Io la amo”.

    Che nonna Irma sia una persona speciale è la stessa Elisa a spiegarlo a Repubblica. Rimasta vedova giovanissima e colpita dal lutto della morte di una figlia, Irma si è sempre spesa per gli altri e la sua famiglia, tanto da diventare un esempio anche per la nipote che ha usato le sue ultime due vacanze estive per recarsi nei campi profughi in Grecia e aiutare chi fugge dalla guerra in Siria.

    Ora Irma è volata in Kenya in compagnia della madre di Elisa e starà tre settimane in un orfanotrofio gestito da un missionario vicentino che l’anziana signora ha conosciuto tramite una coppia di amici. La signora dava già il suo contributo economico alla missione, ma ha deciso di fare di più e recarsi di persona per aiutare quei bimbi.

    Non è detto, conclude Elisa, che “conoscendo il suo gran cuore e la sua energia” nonna Irma decida di rimanere in Kenya per stare vicino a chi ha più bisogno. Anche a 93 anni.