‘Harry Potter. The Exibition’, Milano chiama Hogwarts: tappa italiana della mostra internazionale

Dal 12 maggio al 9 settembre la Fabbrica del Vapore di Milano ospiterà la mostra internazionale dedicata al maghetto più amato del mondo: costumi autentici, oggetti di scena e le creature fantastiche dei film nati dai libri di J.K. Rowling prenderanno vita per la gioia dei babbani di tutte le età. La mostra ha già visto oltre 4 milioni di visitatori in tutto il mondo

Pubblicato da Lorena Cacace Venerdì 2 febbraio 2018

AnsaAnsa

Milano chiama Hogwarts. “Harry Potter. The Exibition“, la mostra internazionale dedicata ai film della saga, farà tappa nel capoluogo lombardo presso la Fabbrica del Vapore, dal 12 maggio al 9 settembre 2018, in collaborazione con il Comune. L’evento è stato annunciato da James e Oliver Phelps, gli attori che interpretano Fred e George Weasley, in occasione di “A Celebration of Harry Potter” allo Universal Orlando Resort: Milano sarà la diciottesima tappa della mostra internazionale che ha già registrato milioni di visitatori in tutto il mondo. Per i babbani di ogni età sarà l’occasione di vedere dal vivo oggetti di scena, costumi e creature magiche di film della saga, nata dalla penna di J.K. Rowling.

La tappa milanese si aggiunge alle altre chiuse con grandissimo successo in tutto il globo, dalla première mondiale a Chicago, passando per Boston, Toronto, Seattle, New York, Sydney, Singapore, Tokyo, Parigi, Shanghai, Bruxelles e Madrid che hanno totalizzato oltre 4 milioni di visitatori:

“Harry Potter. The Exibition”, organizzata da Warner Bros. Entertainment, GES, D’Alessandro e Galli, Sold Out e Encore, sarà una vera e propria immersione nel mondo del maghetto e della scuola di magia di Hogwarts: 1.600 metri quadri dove ammirare il materiale dei set dei film di Harry Potter e vedere l’abilità artigianale dietro i costumi autentici, gli oggetti di scena e le creature fantastiche dei film.

Tutto è pensato per vivere un’esperienza magica, fin dall’ingresso quando i fan saranno suddivisi a seconda della loro casa di Hogwarts preferita, e poi condotti all’interno della mostra dove inizia il viaggio nelle scene più famose dei film di Harry Potter.

La mostra presenta ambientazioni tratte dalle più famose location dei film, tra cui la sala comune e il dormitorio di Grifondoro, le sale di Pozioni ed Erbologia e la Foresta Proibita, tutte arricchite da oggetti di scena autentici, costumi e creature usati durante le riprese della saga.

Ci saranno inoltre molti elementi interattivi che daranno l’occasione di immergersi nella realtà magica di Howgarts, come entrare nell’area del Quidditch e lanciare una Pluffa, sradicare la propria mandragola nell’aula di Erbologia e visitare la ricostruzione della capanna di Hagrid e sedersi sulla sua poltrona gigante. Insomma, un vero tuffo nel mondo di Harry e dei suoi amici magici.