Vince 5 milioni di euro al gratta e vinci: chiuso in casa per paura

È un artigiano di Legnaro in difficoltà economica il vincitore di un gratta e vinci da 5 milioni di euro a Saonara, in provincia di Padova: in paese è caccia al neo milionario, ma la sua identità è ancora sconosciuta. Agli amici avrebbe detto di aver paura di ritorsioni e per questo si sarebbe chiuso in casa

Pubblicato da Lorena Cacace Lunedì 8 gennaio 2018

Vince 5 milioni di euro al gratta e vinci: chiuso in casa per paura

Ha vinto 5 milioni di euro con un gratta e vinci da 20 ma ora vive chiuso in casa per paura di ritorsioni a causa dell’enorme ricchezza. Un artigiano di Legnaro, in provincia di Padova, è il fortunato neo milionario grazie a un biglietto vincente acquistato il giorno dell’Epifania al bar centrale di Saonara: di lui non si sa altro, se non che si è barricato in casa nella speranza di passare inosservato e non destare troppa attenzione. Secondo le informazioni raccolte dal Gazzettino di Padova, l’uomo teme che ora qualcuno possa far del male alla sua famiglia per via di questa inaspettata ricchezza e ha chiesto l’assoluto anonimato sia al gestore del bar sia agli amici e conoscenti che erano presenti al momento della vincita fortunata.

Lo stesso gestore del locale, Liu Furong, ha confermato in un’intervista al Mattino di non voler assolutamente rivelare il nome del vincitore “per etica professionale”. Al quotidiano ha raccontato il momento della scoperta, con l’uomo che incredulo gli ha chiesto di controllare la cifra. Confermata la vincita milionaria, il fortunato possessore del gratta e vinci si è fatto promettere di non rivelare la sua identità, promettendo a sua volta un bel regalo per il gestore del bar.