Vicenza: mamma muore poco dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso

Tragedia a Vicenza, dove una donna, mamma di tre figli, è morta il giorno dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso. Ancora incerta la causa della morte: l’autopsia dovrà chiarirlo

Pubblicato da Francesco Minardi Mercoledì 3 gennaio 2018

Vicenza: mamma muore poco dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso

Tragedia a Vicenza, dove una donna, mamma di tre figli, è morta il giorno dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso. Ancora incerta la causa della morte: l’autopsia dovrà chiarirlo.
È successo tra venerdì e sabato scorso. La donna, 45 anni, madre di tre figli, si era sentita male e si era recata al pronto soccorso dell’ospedale Alto Vicentino. I medici l’avevano dimessa e la donna, pensando a una brutta influenza, era tornata a casa.

Poche ore dopo la situazione è precipitata, e così è tornata nell’ospedale dove prima era stata dimessa, per essere ricoverata nel reparto di unità coronaria. Da qui, però, viste le condizioni gravi, è stata trasportata al San Bortolo, dove è morta poco dopo. La procura della Repubblica di Vicenza ha disposto l’autopsia sul cadavere, per capire i motivi del decesso.