Rissa tra mamme alla recita di Natale per un posto in prima fila: festa annullata

A Bitonto, provincia di Bari, due mamme si sono picchiate, causando una rissa tra i genitori, per un posto in prima fila alla recita di Natale dei figli: sul posto è dovuto intervenire il 118. La preside ha annullato la festa, tra bimbi in lacrime, urla e minacce

Pubblicato da Redazione NanoPress Giovedì 21 dicembre 2017

Rissa tra mamme alla recita di Natale per un posto in prima fila: festa annullata
pixabay

L’attesa per la recita di Natale dei figli è degenerata in violenza quando due mamme, ansiose di vedere i propri pargoli alle prese con i canti natalizi, hanno scatenato una rissa per un posto in prima fila. Il piccolo dramma è andato in scena nella scuola Vito Felice Cassano di Bitonto (Bari). Secondo quanto raccontato da molti testimoni, poco prima che si alzasse il sipario, due mamme hanno iniziato a discutere per il posto. La discussione è poi degenerata tra urla, minacce e botte: quando sono intervenuti gli altri genitori, la situazione è peggiorata ed è nata una vera e propria rissa. Una terza mamma, incinta, si è sentita male. La situazione è tornata alla normalità solo dopo l’intervento del 118. Tra i pianti dei bambini e un’atmosfera decisamente poco natalizia, la preside ha deciso di annullare la festa.