2018 con pochi ponti: ecco il calendario delle feste dell’anno prossimo

Il 2018 non sarà l’anno dei ponti. Dimenticate il 2017, dove i giorni di assenza dal lavoro sono stati tanti grazie a un calendario fortunato. Nell’anno alle porte, infatti, molte festività cadranno nel weekend o nel mezzo della settimana, con il risultato che i ponti saranno davvero pochi

Pubblicato da Francesco Minardi Giovedì 21 dicembre 2017

2018 con pochi ponti: ecco il calendario delle feste dell’anno prossimo
Italiani in vacanza e traffico durante un ponte / ansa

Il 2018 non sarà l’anno dei ponti. Dimenticate il 2017, dove i giorni di assenza dal lavoro sono stati tanti grazie a un calendario fortunato. Nell’anno alle porte, infatti, molte festività cadranno nel weekend o nel mezzo della settimana, con il risultato che i ponti in calendario saranno davvero pochi.
Il calendario 2018, imminente, prevede l’1 gennaio di lunedì e il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, di sabato. Un inizio decisamente poco fortunato. Non andrà tanto meglio con le vacanze di Pasqua e Pasquetta, che cadranno rispettivamente domenica 1 aprile e lunedì 2 aprile. Certo, potevano capitare di sabato e domenica e in quel caso avremmo parlato di sfiga colossale.

Il 25 aprile, festa della Liberazione, conferma un aprile da dimenticare in quanto a ponti, visto che cadrà di mercoledì. Meglio maggio, con la festa dei Lavoratori, 1 maggio, di martedì: ecco il primo vero ponte del 2018.

Niente ponte per la festa della Repubblica, il 2 giugno, che sarà di sabato. Parentesi per i romani: la festa patronale di San Pietro e Paolo, il 29 giugno, sarà di venerdì e almeno concederà loro il weekend lungo.

Ferragosto, 15 agosto, sarà di mercoledì, ma in questo caso conta poco perché la maggior parte degli italiani e delle aziende saranno comunque in ferie tutta quella settimana.

Niente ponte per il primo novembre, festa di Tutti i Santi, che cadrà di giovedì. Weekend lungo anche per i milanesi, che festeggeranno il patrono Sant’Ambrogio venerdì 7 dicembre. Il giorno prima dell’Immacolata che, ahinoi, cadrà di sabato. Ponte per Natale e Santo Stefano, che saranno martedì e mercoledì. Ponte anche per Capodanno: il 31 dicembre 2018 sarà infatti di lunedì, e il giorno dopo tutti a casa.