Carabinieri entrano in casa dalla finestra per salvare un’anziana

Un’anziana, dopo un malore, è stata salvata dai carabinieri che le sono entrati in casa forzando una finestra. È successo a Velletri, in provincia di Roma

Pubblicato da Francesco Minardi Lunedì 27 novembre 2017

Carabinieri entrano in casa dalla finestra per salvare un’anziana
Carabinieri / ansa

Un’anziana, dopo un malore, è stata salvata grazie all’aiuto dei carabinieri che le sono entrati in casa forzando una finestra. È successo a Velletri, città dei Castelli Romani, in provincia di Roma.
Nella notte tra venerdì e sabato in via Guido Nati si sono sentite delle urla. I vicini hanno capito che si trattava di richieste di aiuto da parte di una donna di 85 anni, impossibilitata ad alzarsi dopo essere caduta in preda a un malore.

I vicini hanno subito chiamato i carabinieri. Arrivati sul posto, gli agenti hanno prima cercato di entrare dalla porta principale. Essendo però,questa ben chiusa dall’interno, hanno deciso di entrare dalla finestra.

E così si sono arrampicati sul bancone e, dopo averla sfondata, sono entrati in casa.

Hanno trovato l’anziana per terra, e le hanno prestato i primi soccorsi. Hanno quindi chiamato l’ambulanza che ha portato la donna in ospedale per le cure mediche.