Dj Fabo in India: la fidanzata Valeria disperde le sue ceneri nel mare di Goa

Le ceneri di Dj Fabo sono state disperse, come lui aveva chiesto, nelle acque del mare di Goa, in India. A esaudire il desiderio di Dj Fabo è stata la fidanzata Valeria

Pubblicato da Francesco Minardi Venerdì 7 aprile 2017

Dj Fabo in India: la fidanzata Valeria disperde le sue ceneri nel mare di Goa

Dj Fabo

Le ceneri di Dj Fabo sono state disperse, come lui desiderava, nelle acque del mare di Goa, in India. Amici e parenti hanno voluto onorare e salutare in questo modo Fabiano Antoniani, il 40enne milanese tetraplegico e cieco dopo un incidente stradale, ricorso al suicidio assistito il 27 febbraio in Svizzera per mettere fine alle sue sofferenze.

Il caso di Dj Fabo, aiutato dal radicale Marco Cappato e che ha avuto un grosso risalto mediatico grazie al servizio della Iena Giulio Golia, ha contribuito a scatenare di nuovo il dibattito su eutanasia e testamento biologico in Italia.
Una delle ultime volontà di Dj Fabo, salutato dopo la morte con una celebrazione in chiesa a Milano, era quella che il suo corpo venisse cremato e le sue ceneri disperse nella sua Goa, in India, dove aveva vissuto per anni e si era più volte esibito. A esaudire il desiderio, accompagnata da amici e parenti, è stata la fidanzata Valeria. Ha preso in mano l’urna e poi, commossa, ha disperso le ceneri di Dj Fabo in mare. «Amava l’India perché lì respirava libertà – aveva raccontato un collega di Dj Fabo, Bahri Alan Tyka in arte Bahri Djinn – Fabiano amava viaggiare e l’avventura, scoprendo Goa ha trovato un posto come voleva lui, dove si sentiva libero. Lì aveva cominciato ad affermarsi come dj, lo chiamavano in tutto il paese».