Rigopiano: salvi i cani cresciuti nell’hotel distrutto dalla slavina

A dare la notizia la barista dell'albergo su Facebook

Pubblicato da Francesco Minardi Venerdì 20 gennaio 2017

Rigopiano: salvi i cani cresciuti nell’hotel distrutto dalla slavina

I due cani nati e cresciuti nell’hotel Rigopiano sono sopravvissuti alla slavina che si è abbattuta sulla struttura di Farindola, distruggendola. Mentre i soccorritori stanno cercando di estrarre le persone ancora vive, mentre continua la ricerca dei dispersi, a dare la lieta notizia che riguarda gli animali è stata la barista dell’albergo.
Martina Rossi ha pubblicato sul suo profilo Facebook la foto dei pastori abruzzesi, Lupo e Nuvola, sani e salvi. I cani, inseparabili, sono stati affidati alla lega nazionale del cane dopo essere stati sfamati.