Minorenne partorisce e nasconde il bimbo morto nell’armadio

La madre ha fatto la terribile scoperta

Pubblicato da Beatrice Elerdini Martedì 9 febbraio 2016

Minorenne partorisce e nasconde il bimbo morto nell’armadio

Una ragazza minorenne è stata ricoverata presso l’ospedale di Monfalcone (Gorizia) per un’improvvisa emorragia uterina. La giovane non ha rivelato però al personale medico, che aveva appena partorito.

I sanitari del Pronto Soccorso dunque, le hanno prestato i primi soccorsi necessari, senza conoscere la reale situazione della ragazza, residente a Ronchi dei Legionari.

E’ stata invece la madre a fare la terribile scoperta: quando è tornata a casa per recuperare il necessario per la figlia che era stata ricoverata, ha trovato il feto, ormai privo di vita, chiuso nell’armadio della cameretta.

Sull’inquietante vicenda e sulle responsabilità sta indagando la Polizia.