Papà canta i Beatles come ultima ninnananna al figlio morente: il video che sta commuovendo il web

In California un papà dedica al figlio morente, nato prematuro, l'ultima ninnananna, suonandogli in ospedale Blackbird dei Beatles.

Pubblicato da Lorena Cacace Venerdì 14 novembre 2014

Un papà decide di salutare il figlio morente cantandogli l’ultima ninnananna e le immagini fanno il giro del web. Chris Picco ha deciso di affrontare il dolore per la perdita del piccolo Lennon cantandogli Blackbird dei Beatles. Il piccolo, nato prematuro, è sopravvissuto solo pochi giorni, ma il suo papà ha trovato un modo dolce e commovente per dirgli addio e alleviare questo momento molto difficile. Così, ha imbracciato la chitarra e ha cantato l’ultima ninnananna al figlio, chiuso nell’incubatrice, in un ospedale della California. Le immagini, finite su Youtube, hanno fatto il giro del mondo e ora il video è diventato virale. L’uomo ha perso anche la compagna, morta a seguito delle complicazioni del parto.