Federico Benassati

Candidato al Municipio 1 di Milano

Federico Benassati, nato a Milano nel settembre1989. Dopo aver terminato gli studi classici al liceo mi sono iscritto alla facoltà di giurisprudenza magistrale laureandomi con una tesi in diritto tributario dal titolo "l'imposizione fiscale nell'e-commerce in Italia ed Europa". I miei appuntamenti scolastici prima ed universitari poi, sono stati spesso intervallati da esperienze lavorative tra cui ricordo con fierezza la fondazione di una mia società a e un mio progetto editoriale che consisteva in un giornale mensile on e off line, dal nome "I'm Smarter". Mens sana in corpore sano: durante tutte queste attività ho sempre cercato di ritagliarmi tempo per attività sportive come golf e Judo, disciplina che svolgo dal 2000 e che mi ha portato ad essere ammesso e poi superare l'esame di cintura nera presso la sede della federazione. Credo che se ogni persona si impegnasse un minimo nel sociale, vivremmo in una città migliore, perciò sono presente nel sociale e del volontariato, infatti oltre che ad essere donatore di sangue permesso il Policlinico di Milano, svolgo l'attività di volontario presso le Suore di Madre Teresa di Calcutta per la loro mensa per i poveri. A settembre 2013 con amici universitari ho fondato un l'associazione culturale denominata "ViviMi", di cui sono fieramente presidente, con cui organizziamo incontri ed appuntamenti con cadenza quasi mensile (www.vivimi.org). Vivimi ci ha permesso, oltre che esprimerci, di dare un contributo alla nostra comunità, con incontri e proposte, contributo che per me è ancora più concreto oggi con la mia candidatura nelle liste di FORZA ITALIA per il MUNICIPIO1, in appoggio al candidato sindaco Stefano Parisi. Questa candidatura e' stata per me molto ragionata nei mesi scorsi ed è profondamente sentita, poiché da mesi se non anni sono impegnato in prima persona per risolvere problematiche di alcuni quartieri dalla mia zona, tra cui quelle di Viale Papiniano, martoriato dal degrado e dagli abusivi sempre presenti e da quelle del quartiere Crocetta, dove sto cercando di risolvere il problema dell'abbandono della zona più volte denunciato dalle associazioni di quartiere con cui sono quotidianamente in contatto. Trovo che la mia giovane età, e le esperienze raccolte in questi anni grazie alle varie attività a cui ho partecipato, possano essere un valore aggiunto per un futuro consiglio di Municipio1, che da questa tornata avrà ancora più deleghe è compiti dei già consiglio di Zona1 che andrà a sostituire. Il 5 giugno aspetto il vostro sostegno per poter iniziare insieme questo cammino.

Articoli di Federico Benassati

Pagina 1 di 1