Promessi Sposi

Continua a leggere

0%

Chi ha scritto I Promessi Sposi?

Correct! Wrong!

Alessandro Manzoni, noto per essere stato uno scrittore, poeta e drammaturgo considerato uno dei maggiori romanzieri italiani di tutti i tempi. Manzoni ebbe il merito principale di aver gettato le basi per il romanzo moderno e per l'unità linguistica italiana.

Continua a leggere

Continua a leggere

Qual era il titolo iniziale dei Promessi Sposi?

Correct! Wrong!

Manzoni inizia il primo manoscritto chiamandolo ''Fermo e Lucia'', ma il testo verrà negli anni stravolto e riscritto completamente fino all'edizione che conosciamo oggi. La prima edizione integrale è quella di Giuseppe Lesca con il titolo ''Gli Sposi Promessi'' (Napoli, Perrella, 1916). Nel 1842 viene completata l'edizione definitiva de I Promessi Sposi (edizione Quarantana).

Dove è ambientata la storia de I Promessi Sposi?

Correct! Wrong!

La storia di Renzo e Lucia è ambientata nella città di Lecco quando il borgo fortificato era sotto il dominio spagnolo. Protagonista è lo scenario paesaggistico di ''quel ramo del lago di Como'' con tutte le sue bellezze naturalistiche: il lago, l’Adda e le montagne intorno.

Continua a leggere

Continua a leggere

Chi dice ''Questo matrimonio non s'ha da fare né domani, né mai''?

Correct! Wrong!

Nel primo capitolo del romanzo, il parroco Don Abbondio passeggia serenamente leggendo il suo breviario quando incontra due uomini che lo stanno aspettando, sono i due 'bravi' mandati da Don Rodrigo per impedire il matrimonio tra Renzo Tramaglino e Lucia Mondella che si sarebbe dovuto celebrare l’indomani. I due uomini lo minacciano con la famosa frase “questo matrimonio non s’ha da fare, né domani, né mai”.

Chi è il ''vaso di terracotta, costretto a viaggiare in compagnia di molti vasi di ferro''?

Correct! Wrong!

Quando viene minacciato dai Bravi di Don Rodrigo, Don Abbondio china letteralmente il capo in un inchino e giura obbedienza al potente. Il carattere di don Abbondio è abilmente descritto dall'autore che prima lo paragona a un animale troppo codardo per agire (''non era nato con un cuor di leone. Ma fin da' primi suoi anni, aveva dovuto comprendere che la peggior condizione, a que' tempi, era quella d'un animale senza artigli e senza zanne, e che pure non si sentisse inclinazione d'esser divorato'') e poi scrive che Don Abbondio è un essere fragile come un vaso di terracotta in mezzo ai vasi di ferro.

Continua a leggere

Qual è il nome della Monaca di Monza?

Correct! Wrong!

Suor Gertrude, ovvero la Monaca di Monza viveva in un convento a Monza intorno al 1628, era figlia di un nobile principe e fu protagonista di uno scandalo dell'epoca. Costretta alla vita monastica dalla famiglia, si rivelerà un personaggio enigmatico e tormentato, che trasgredisce le regole imposte, ma poi acconsente, sempre indecisa tra pietà e odio, tra sottomissione e ribellione.

Continua a leggere

Come si chiama l'amante della Monaca di Monza?

Correct! Wrong!

Gertrude proviene da una famiglia nobile, sin da bambina suo padre l'ha destinata alla vita di clausura e ha dovuto accettare il destino che il padre ha deciso per lei. Ma nonostante tutto anche in convento non rinuncia all'amore e instaura una relazione con un uomo che abita vicino, il nobile Egidio, che ricambia il suo amore. Dietro la figura di Egidio c’è il personaggio realmente esistito di Giovanni Paolo Osio, amante di Suor Maria Virginia di Leyva.

Continua a leggere

Cosa porta Renzo all'avvocato Azzecca-garbugli quando va a trovarlo?

Correct! Wrong!

Renzo, deciso ad avere giustizia e vendicarsi di Don Rodrigo parte per visitare l'avvocato, l'uomo di studio, l’uomo di legge che potrà aiutarlo contro il signorotto che impedisce il suo matrimonio cono Lucia. Per propiziarsi i suoi favori Renzo porta all'avvocato Azzecca-garbugli quattro capponi.

Chi sono i bravi?

Correct! Wrong!

I bravi del romanzo I promessi sposi sono tutti uomini al soldo di Don Rodrigo ad eccezione di Nibbio, che serve l'Innominato.

Continua a leggere

Come si chiama l'aiutante di Don Abbondio?

Correct! Wrong!

Perpetua è il nome della domestica di don Abbondio nel romanzo I promessi sposi. Proprio da questo personaggio è derivato l'uso di definire ''perpetua'' la domestica di un sacerdote o, più in generale, una donna che chiacchiera e spettegola.

Nel romanzo a un certo punto viene descritta la carestia del 1628. Qual è, secondo il narratore, la principale causa della carestia?

Correct! Wrong!

La carestia è uno dei principali ''temi'' del romanzo, svolge un ruolo fondamentale nella vicenda determinando in modo decisivo lo sviluppo della storia.

Chi va a parlare con Don Rodrigo per difendere Lucia?

Correct! Wrong!

Lucia è spaventata dalle pressioni di Don Rodrigo che la vuole sedurre per vincere una scommessa col cugino e dopo aver scoperto che il suo matrimonio con Renzo è stato impedito decide di chiedere aiuto a Fra Cristoforo, figura chiave della storia.

Chi era in gioventù Fra Cristoforo?

Correct! Wrong!

Prima di appartenere all'ordine dei Cappuccini, in gioventù si chiamava Ludovico e faceva parte di una famiglia di ricchi commercianti.

Perché Fra Cristoforo decide di diventare Cappuccino?

Correct! Wrong!

Lodovico, dopo essersi scontrato con un nobile e averlo ucciso insieme al suo servo, si rifugia in un convento di Cappuccini a Pescarenico, Lecco. Le sue azioni lo convincono alla conversione e sceglie il nome di Cristoforo.

Quale personaggio decide di incastrare Don Abbondio per fargli celebrare il matrimonio con l'inganno?

Correct! Wrong!

Mentre Lucia non è d'accordo con l'idea della madre, perché ha fede nella provvidenza divina, Renzo è entusiasta del progetto e si mette subito all'opera per mettere a punto il piano.

Perché Lucia decide di andare nel convento della Monaca di Monza?

Correct! Wrong!

Perseguitata da Don Rodrigo che ha provato anche a rapirla, Lucia insieme alla madre Agnese arrivano al convento di suor Gertrude in cerca di rifugio.

Quando si separa da Lucia, dove va Renzo?

Correct! Wrong!

Dopo la ''notte degli imbrogli'' e la fuga di Renzo e Lucia dalle grinfie dei bravi di don Rodrigo, la scena romanzesca si sposta prima sulle rive dell'Adda, poi su un carro diretto alla volta di Monza, da dove Renzo Tramaglino raggiungerà Milano.

Cosa succede a Milano dopo che Renzo arriva in città?

Correct! Wrong!

I capitoli dei Promessi sposi che vanno dall’XI al XIII hanno come sfondo narrativo i tumulti di Milano scatenati dalla protesta per il pane, cui Renzo, giunto in città per allontanarsi da don Rodrigo, partecipa involontariamente.

Come si chiama l'osteria di Milano in cui Renzo si ubriaca?

Correct! Wrong!

All’Osteria della Luna Piena Renzo incontra una spia della polizia alla quale, ubriaco, fa pericolose affermazioni sulle agitazioni per il pane e rivela il suo vero diventando anche lo ''zimbello della brigata''.

Il malvagio 'Innominato' arriva alla redenzione grazie...

Correct! Wrong!

Dopo una vita passata a compiere delitti e soprusi, L'Innominato (ispirato da Francesco Bernardino Visconti), trova la via della luce e della redenzione dall'incontro con Lucia, che con la sua purezza d'animo lo stimola a pentirsi e a dedicare il resto della sua vita a fare del bene al prossimo.

Promessi Sposi
Principiante

Non ci siamo, non hai studiato bene I Promessi Sposi a scuola e ricordi pochissime nozioni del racconto di Alessandro Manzoni. Non preoccuparti, puoi sempre sfogliare il libro e riprovare il nostro quiz quando avrai memorizzato la famosa storia d'amore tra Renzo e Lucia.
Conoscitore

Sei un buon conoscitore della vicenda de I Promessi Sposi, forse a scuola sei stato molto attento durante le lezioni in classe? Ancora qualche dettaglio della storia d'amore tra Renzo e Lucia ti sfugge, ma sei sulla buona strada per diventare un vero esperto.
Esperto

La passione per la lettura ti ha fatto bene, e si vede! Hai risposto a tante domande in maniera corretta, e possiamo dirti che sei un vero esperto del capolavoro di Alessandro Manzoni! Sai davvero tante cose su I Promessi Sposi e noi ti facciamo tanti complimenti!
Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di

Da non perdere