Superluna in arrivo da martedì: sarà la più grande e luminosa del 2019

Il satellite si troverà nel punto più vicino alla terra: la Luna apparirà più grande del 7% rispetto a una normale Luna piena

Pubblicato da Beatrice Elerdini Lunedì 18 febbraio 2019

Superluna in arrivo da martedì: sarà la più grande e luminosa del 2019
Foto: Pixabay

Quella a cui assisteremo il 19 febbraio sarà la Superluna più spettacolare di tutto il 2019: il cielo nottuno sarà illuminato da una Luna piena incredibilmente brillante. Il fenomeno è dovuto al fatto che il satellite terrestre si troverà esattamente nel punto della sua orbita più vicino alla Terra. ‘E’ un appuntamento imperdibile, assicura l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Tutti gli appassionati si preparano ad ammirarla e fotografarla.

Luna più grande e luminosa 

‘Sappiamo che Superluna non è un termine scientifico, ma ha il pregio di trasferire in modo efficace il significato che la fase di luna piena è vicina al perigeo, ossia al punto dell’orbita lunare che corrisponde alla minima distanza dalla Terra. Questo fa apparire la luna piena più luminosa e circa il 7% più grande di una luna piena normale’, ha spiegato Masi a Il Sole 24 Ore.

L’appuntamento del 19 febbraio dunque, è assolutamente imperdibile: durante la notte il satellite si troverà nel punto più vicino alla terra, a 356.761 chilometri dal nostro pianeta.

‘Mai, per tutto il 2019, avremo una Luna piena più vicina di così’, ha aggiunto Masi.

Gli appuntamenti con la Luna

La prima Super Luna del 2019 si è verificata tra il 20 e il 21 gennaio, in occasione dell’eclissi totale, avvenuta poco dopo le 6 del mattino. Il 19 febbraio, come poc’anzi spiegato, la Luna raggiungerà il punto più vicino alla terra, regalando uno spettacolo davvero unico. Ma ci sarà un terzo appuntamento con il satellite terrestre, degno di attenzione: è previsto per il 21 marzo, in prossimità dell’equinozio di primavera.

LEGGI ANCHE: Superluna novembre 2016: la più grande e luminosa dal 1948 [FOTO]