Green economy: il Trentino è la regione più verde d’Italia

Una classifica elaborata da Fondazione Impresa-Studi sulla piccola impresa mostra quali sono le regioni italiane che prestano maggiormente attenzione alla green economy.

Pubblicato da Gianluca Rini Martedì 3 febbraio 2015

Green economy: il Trentino è la regione più verde d’Italia

In tema di green economy il Trentino Alto Adige si conferma la regione più verde d’Italia. E’ questo ciò che ha messo in evidenza la classifica elaborata da Fondazione Impresa-Studi sulla piccola impresa. Al secondo posto dell’elenco vanno le Marche. Un bel salto di qualità per questa regione, visto che 5 anni fa si trovava al 14esimo posto. Il terzo posto viene invece conquistato dalla Valle d’Aosta. In fondo alla classifica Lazio e Sicilia, che non danno molte opportunità per quanto riguarda vari indicatori, che sono stati presi in considerazione. Fra questi possiamo ricordare l’energia, l’edilizia, l’agricoltura, il turismo, la mobilità e la raccolta dei rifiuti.

Gli esperti hanno spiegato che il Trentino Alto Adige riesce a stare in cima alla graduatoria perché si colloca sempre nelle prime tre posizioni in più di un terzo degli indicatori. Solamente in quattro dei fattori scende sotto la metà della classifica. Il Trentino manifesta grande attenzione alla riqualificazione energetica, per la quale sono state introdotte delle detrazioni fiscali apposite. Inoltre si dimostra un leader per quanto riguarda la qualità ambientale dei prodotti edilizi. Le Marche riescono ad arrivare al secondo posto soprattutto per l’impiego di energia solare e per la grande presenza sul territorio dei punti di vendita dedicati ai prodotti biologici. Buone prospettive anche per la Valle d’Aosta, che nella classifica dell’anno scorso aveva raggiunto soltanto la decima posizione.

mappa indice green economy

In certi casi si potrebbe fare sicuramente di più, adottando quelle strategie che possono servire da punto di partenza per raggiungere l’obiettivo della sostenibilità ambientale in molti settori. Sono soprattutto le amministrazioni che dovrebbero rendersi conto di quanto siano importanti le misure da adottare per incentivare il rispetto dell’ambiente. Che si possa fare di più viene dimostrato dai passi in avanti compiuti da alcune regioni. Vediamo qual è la classifica completa, che prende come punto di riferimento proprio l’indice di green economy:

1. Trentino Alto Adige
2. Marche
3. Valle d’Aosta
4. Abruzzo
5. Toscana
6. Basilicata
7. Umbria
8. Calabria
9. Veneto
10. Emilia Romagna
11. Piemonte
12. Friuli Venezia Giulia
13. Sardegna
14. Molise
15. Lombardia
16. Puglia
17. Campania
18. Liguria
19. Lazio
20. Sicilia

Foto di Giorgio Galeotti