Video sulle notizie più importanti dall'Italia e dal mondo

Vaccini obbligatori: quali sono e quando vanno eseguiti

    Vaccini obbligatori: quali sono e quando vanno eseguiti? Facciamo chiarezza. I vaccini obbligatori sono 12 e si traducono nella pratica in 4 punture da fare entro i primi 15 mesi di vita dei bambini. I primi 6 sono antipoliomelitica, antidifterica, antitetanica, antiepatite B, antipertosse e anti Haemophilus influenzae tipo B. In genere viene usato un vaccino esavalente che viene fatto dal 60esmo giorno di vita in 3 dosi: a 3, a 5 e a 11-12 mesi. E' obbligatoria anche la vaccinazione antimeningococcica B, che si fa a distanza di 15 giorni dall'esavalente in 4 dosi: a 3, 4, 6 e 12-15 mesi. Gli ultimi vaccini obbligatori sono antimorbillo, antirosolia, antiparotite e antivaricella. Si effettuano in un'unica dose al 13esimo mese, con richiamo al quinto anno.Infine l'antimeningococcica C viene somministrata al 14esimo mese con richiamo tra gli 11 e i 18 anni.

    Leggi l'articolo: Decreto Vaccini Obbligatori in Italia: Mattarella ha firmato, cosa cambia

    Guarda altri video di: Salute

    Martedì, 23 Maggio 2017