Video sulle notizie più importanti dall'Italia e dal mondo

Il discorso del 'rambo' dissidente in Venezuela

    Videomessaggio di Oscar Perez pubblicato dopo essere scappato, in cui rivendica l'attacco alla Corte Suprema in Venezuela. Vestito in uniforme e circondato da uomini armati col capo coperto, il militare ha detto di essere un patriota che vuole opporsi alla 'tirannia' del governo Maduro, e infatti ne ha chiesto le dimissioni. "Siamo una coalizione di impiegati, poliziotti e civili che cercano un equilibrio e che sono contro questo governo criminale", ha detto Perez nel suo video. "Non apparteniamo ad alcun partito o ideologia politica. Siamo nazionalisti e patrioti". La nostra "battaglia", ha continuato, "non è contro le forze di sicurezza" ma "contro l'impunità di questo governo. E' contro la tirannia". Non è chiaro se il gruppo sia sostenuto da qualche forza politica o militare. Perez, fino a poco tempo fa, lavorava per l'ex ministro della Giustizia, Miguel Rodriguez Torres.

    Leggi l'articolo: Venezuela, Oscar Perez è il militare-attore idolo della protesta anti Maduro

    Guarda altri video di: Mondo

    Giovedì, 29 Giugno 2017